Risotto con stracchino e radicchio

Primo
Facile
25 min
In casseruola
464 kcal
4

Ingredienti

  • 300 g di riso Carnaroli
  • 1 cespo di radicchio rosso
  • 170 g di stracchino cremoso Granarolo
  • qb burro Granarolo
  • 80 g di porro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • qb brodo vegetale
  • sale, pepe

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Le tre regole per un risotto perfetto Per cucinare perfettamente un risotto ci si deve attenere a poche regole ma fondamentali: la tostatura, la sfumatura e cottura e la mantecatura. Vediamole in dettaglio. Tostare il riso nel fondo di cottura è indispensabile, perché i chicchi si devono impregnare nel grasso di cottura, rimanendo poi sgranati e integri. Sfumatura e cottura: la prima viene effettuata ad alta temperatura con un liquido, spesso vino, poi, una volta evaporato, il riso deve essere portato a cottura a fiamma moderata e va bagnato gradualmente con un liquido caldissimo (brodo di carne o vegetale). Il liquido deve essere versato poco per volta per permettere l’asciugatura dei chicchi che ne determina una parziale impermeabilizzazione evitandone la lessatura. La mantecatura è la fase finale della preparazione. Si aggiunge un ultimo mestolino di brodo per poter servire il risotto morbido “all’onda”, poi si spegne il fuoco e si unisce una noce di burro o un filo di olio, o il formaggio, dove richiesto dalla ricetta; quindi si mescola energicamente per mantecare in modo omogeneo la preparazione (solo così il riso rilascia l’amido in esso contenuto). Si lascia poi riposare il risotto per qualche minuto e si serve.

Risotto con stracchino e radicchio

Preparazione

1
In una risottiera con una noce di burro stufate il porro tritato
2
Versate il riso e tostatelo mescolandolo.
3
Sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare, poi versate poco alla volta il brodo bollente mescolando spesso.
4
A cinque minuti dalla fine della cottura unite il radicchio a listarelle, poi salate, pepate e bagnate con un ultimo mestolino di brodo.
5
Alla fine della cottura spegnete e unite una noce di burro.
6
Versate lo stracchino nel risotto mescolando energicamente.
7
Lasciate riposare per un po' e servite.

Ingredienti

  • 300 g di riso Carnaroli
  • 1 cespo di radicchio rosso
  • 170 g di stracchino cremoso Granarolo
  • qb burro Granarolo
  • 80 g di porro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • qb brodo vegetale
  • sale, pepe
 Stracchino Cremoso Granarolo

Prepara questa ricetta con:

Stracchino Cremoso Granarolo

Dall’esperienza Granarolo nasce una gustosa bontà tutta da spalmare: lo stracchino fatto con latte fresco Alta Qualità.

Buono e gustoso con la bontà del latte fresco Alta Qualità 100% italiano.