Gallette di quinoa con ricotta e spinaci e dip di yogurt

Antipasto
Facile
30 min
In forno
n/d
4

Ingredienti

Per le gallette:
  • 250 g di quinoa
  • 250 g di spinaci freschi
  • 120 g di Ricotta Granarolo Cucina ad Arte
  • 2 uova
  • ½ limone spremuto
  • Pangrattato per panatura (in alternativa: farina di mais)
  • Sale, pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
Dip di yogurt:
  • 125 g di yogurt bianco
  • Sale, pepe e paprika q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • La buccia grattugiata di mezzo limone (a piacere)

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Le gallette di quinoa fatte in casa con la ricetta facile 
Le gallette di quinoa sono uno snack adatto a spezzare la fame nel pomeriggio, oppure come base per un aperitivo da accompagnare a salse come il dip di yogurt, oppure creme spalmabili come l’hummus o il formaggio caprino: in questo caso nell’impasto delle gallette stesse abbiamo aggiunto gli spinaci per dare un gusto ancora più rustico, ma addolcito dalla ricotta. Preparando le gallette di quinoa a casa con le vostre mani potete infatti decidere come personalizzarle, magari aggiungendo spezie di vostro gradimento nell’impasto.

Gallette di quinoa con ricotta e spinaci e dip di yogurt

Preparazione

1
Fate cuocere la quinoa in acqua salata, per circa 15 minuti.
2
A parte cuocete gli spinaci, sbollentandoli per qualche minuto. Quindi scolateli, strizzateli delicatamente e sminuzzateli con l’aiuto di un coltello.
3
Mettete gli spinaci in una ciotola assieme alla quinoa ben cotta e alla ricotta. Amalgamate bene, salando e pepando a piacimento.
4
Aggiungete quindi il succo di mezzo limone.
5
Nel frattempo, accendete il forno a ca. 200°C.
6
Sbattete le uova e, a parte, preparate una ciotolina con del pangrattato.
7
Ungetevi le mani con dell’olio e formate con il composto ottenuto delle polpettine, dalla forma leggermente schiacciata, che passerete prima nell’uovo, poi nel pangrattato.
8
Disponete la ricotta al centro dei due dischi.
9
Adagiate le polpettine su una teglia ricoperta da carta da forno, salatele in superficie, cospargete con un filo d’olio e cuocete per ca. una mezz’ora controllando che risultino ben dorate.
10
Nel mentre, preparate il dip di yogurt mescolando quest’ultimo con il resto degli ingredienti.
11
Servite le gallette con il dip di yogurt e aggiustate eventualmente di sale/limone a piacere.

Ingredienti

Per le gallette:
  • 250 g di quinoa
  • 250 g di spinaci freschi
  • 120 g di Ricotta Granarolo Cucina ad Arte
  • 2 uova
  • ½ limone spremuto
  • Pangrattato per panatura (in alternativa: farina di mais)
  • Sale, pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
Dip di yogurt:
  • 125 g di yogurt bianco
  • Sale, pepe e paprika q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • La buccia grattugiata di mezzo limone (a piacere)
 Ricotta Granarolo Cucina ad Arte

Prepara questa ricetta con:

Ricotta Granarolo Cucina ad Arte

La Ricotta Granarolo Cucina ad Arte è versatile e appetitosa, ideale da assaporare tal e quale, ottima come ripieno per pasta fresca e torte salate o per rendere più cremosi dolci al cucchiaio e torte.​
Consigliata perché fonte naturale di Calcio, elemento indispensabile per rinforzare e mantenere la salute delle ossa in ogni fase della vita come la crescita, la gravidanza, l'allattamento e l'età matura. In più non contiene conservanti.​

​IL CONSIGLIO AD ARTE: dopo aver preparato delle brioche vuote o dei plumcake, farciscili in modo semplice e goloso mixando la ricotta con la panna montata