Waffle leggeri senza burro

Dolce
Facile
15 min
Alla griglia
n/d
4

Ingredienti

  • 170 g di farina 00
  • 2 uova
  • 200 ml di latte Accadì Senza Lattosio 1% grassi
  • 60 g di zucchero
  • 60 ml di olio di semi

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Colazione leggera senza rinunciare al gusto
I waffle preparati senza il burro hanno un sapore più delicato perché la parte grassa viene sostituita dall'olio di semi, che non solo è più leggero, ma ha anche una texture più neutra. Per questo i waffle diventano perfetti se accompagnati con frutta fresca dal sapore deciso, come more o mirtilli. Potete gustare i waffle anche come una merenda golosa, con qualche pallina di gelato e un po' di panna fresca.

Waffle leggeri senza burro

Preparazione

1
In una ciotola rompete le uova e aggiungete lo zucchero, poi mescolate con una frusta finché non sarà omogeneo.
2
Mentre continuate a mescolare, aggiungete a filo prima l'olio e poi il latte.
3
Setacciate la farina nella ciotola e continuate a mescolare per ottenere un composto liscio e senza grumi.
4
Accendete la piastra per i waffle e quando avrà raggiunto la temperatura, spennellate la piastra con un po' di olio di semi, poi versate l'impasto e fate cuocere per circa 5 minuti, finché non avrà raggiunto la giusta doratura.
5
Una volta terminata la cottura di tutto l'impasto, potete gustare i waffle con frutta fresca e yogurt compatto o panna light.

Ingredienti

  • 170 g di farina 00
  • 2 uova
  • 200 ml di latte Accadì Senza Lattosio 1% grassi
  • 60 g di zucchero
  • 60 ml di olio di semi
 Latte Accadì Senza Lattosio 1% grassi

Prepara questa ricetta con:

Latte Accadì Senza Lattosio 1% grassi

Se il latte ti appesantisce o fai fatica a digerirlo, con Accadì Senza Lattosio (inferiore allo 0,1%) puoi ritrovare tutto il piacere del latte. Perché il suo zucchero naturale (lattosio) viene scomposto in due zuccheri più facilmente digeribili, glucosio e galattosio.

Così puoi tornare a gustare tutto il piacere di un buon bicchiere di latte, a colazione e in ogni momento della giornata.

Granarolo Accadì. Più digeribile di così!