Vellutata di broccoli con crostini e ricotta

Primo
Facile
30 min
In pentola
n/d
4

Ingredienti

  • 600 g di cimette di broccolo
  • 4 fette di pane integrale
  • 1 ricotta Granarolo
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe
  • peperoncino dolce o piccante

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

La vellutata di broccolo con crostini e ricotta è un primo piatto nutriente, ideale da preparare per un pranzo veloce. Potete preparare la vellutata in anticipo e conservarla in frigorifero. Prima di servirla, scaldate la vellutata e accompagnatela con i crostini di pane e ricotta.

Vellutata di broccoli con crostini e ricotta

Preparazione

1
Lavare il broccolo e dividerlo in cimette.
2
Cuocere il broccolo in acqua bollente salata per circa 8 minuti, o finché è morbido, ma sodo. Trasferire il broccolo in una ciotola con acqua fredda.
3
Nel frattempo versare qualche cucchiaio di olio in una padella con l'aglio pelato e la cipolla tagliata a fettine, aggiungere un pizzico di sale, poca acqua e cuocere per circa 6-7 minuti; alla fine eliminare l'aglio.
4
Versare in un contenitore alto le cimette di broccolo, la cipolla cotta, due cucchiai di olio e sale se necessario.
5
Aggiungere poco alla volta l'acqua di cottura dei broccoli e frullare fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Tostare il pane in padella, aggiungere la ricotta e un pizzico di pepe.
6
Servire la vellutata con i crostini di pane e ricotta e aggiungere a piacere dei fiocchi di peperoncino.

Ingredienti

  • 600 g di cimette di broccolo
  • 4 fette di pane integrale
  • 1 ricotta Granarolo
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale, pepe
  • peperoncino dolce o piccante
 Ricotta Granarolo

Prepara questa ricetta con:

Ricotta Granarolo

Nuova ricetta:
     + cremosa
     + gustosa

La Ricotta Granarolo è versatile e leggera, ideale in cucina per mantecare primi piatti, per ripieni di paste e torte salate e per gustose ricette dolci.

Consigliata perché fonte naturale di Calcio, elemento indispensabile per rinforzare e mantenere la salute delle ossa in ogni fase della vita come la crescita, la gravidanza, l'allattamento e l'età matura. In più non contiene conservanti.