Trofie con verdurine novelle e gamberetti

Primo
Facile
25 min
In padella
456 kcal
4

Ingredienti

  • 300 g di trofie di semola fresca
  • 80 g di asparagi
  • 80 g di piselli
  • 1 carotina
  • 200 ml di panna pastorizzata Granarolo
  • 120 g di gamberetti
  • 30 g di porro
  • 10 g di burro Granarolo
  • 1 cucchiaio di grana grattugiato
  • sale
  • erba cipollina

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Trucchi da chef Se volete conservare la vivacità e la brillantezza dei colori delle verdure lessate, una volta cotte, scolatele e raffreddatele immediatamente in una ciotola con acqua fredda e cubetti di ghiaccio.

Trofie con verdurine novelle e gamberetti

Preparazione

1
Mondate gli asparagi e lessateli per 10 minuti in acqua salata. Scolateli e tagliateli a pezzetti.
2
Lessate separatamente in acqua salata per 5 minuti i piselli e la carotina mondata e tagliata a cubetti.
3
In una padella appassite nel burro il porro tritato con alcuni steli di erba cipollina tritata e le verdure.
4
Salate e cuocete il sugo per 3 minuti prima di aggiungere la panna. Proseguite la cottura per 6-7 minuti.
5
Completate con i gamberetti e cuocete per altri 3 minuti regolando di sale.
6
Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e passatela in padella con il sugo di verdure, panna, formaggio grattugiato e gamberetti.
7
Servite la pasta decorando i piatti con l'erba cipollina in steli.

Ingredienti

  • 300 g di trofie di semola fresca
  • 80 g di asparagi
  • 80 g di piselli
  • 1 carotina
  • 200 ml di panna pastorizzata Granarolo
  • 120 g di gamberetti
  • 30 g di porro
  • 10 g di burro Granarolo
  • 1 cucchiaio di grana grattugiato
  • sale
  • erba cipollina
 Panna Alto Pastorizzata Granarolo

Prepara questa ricetta con:

Panna Alto Pastorizzata Granarolo

Una bontà che comincia dal latte: la panna Granarolo nasce dalla scrematura di buon latte fresco 100% italiano ed è sottoposta a un trattamento termico che ne mantiene la bontà per più giorni.

Bontà per piatti dolci e salati. È ideale per preparare dolci al cucchiaio e torte, amalgamare i sughi, donare cremosità alle salse dei secondi piatti, rendere più appetitosi frutta e gelati.