Treccine di pane al formaggio con mandorle

Antipasto
Media
50 min
In forno
146 kcal
16

Ingredienti

  • 400 g di farina 0
  • 100 g di farina integrale
  • 10 g di malto
  • 25 g di lievito di birra
  • 30 g di burro Granarolo Cucina ad Arte
  • 70 g di pecorino Romano DOP grattugiato
  • 16 mandorle con la buccia

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Il malto
Nella panificazione il malto, che si presenta sotto forma di liquido denso e di colore scuro, viene utilizzato per favorire la lievitazione, inoltre rende la superficie dei prodotti più dorata. Lo potete acquistare nei supermercati più forniti, oppure nei negozi che vendono prodotti naturali e biologici.

Treccine di pane al formaggio con mandorle

Preparazione

1
Sciogliete in 150 g d'acqua il lievito di birra e il malto.
2
Miscelate le due farine, apritele a fontana, aggiungete il lievito sciolto e iniziate a lavorare il pastone unendo l'olio e l'acqua necessaria ad ottenere una pasta liscia, elastica e morbida. Incorporate il sale e mescolate.
3
Lasciate lievitare la pasta protetta fino al raddoppio del volume, poi rilavoratela e aggiungete 70 g di pecorino Romano DOP grattugiato.
4
Rendetela omogenea e dividetela in porzioni di 50/60 g. Da ogni pezzo ricavate un filoncino che doppierete e intreccerete.
5
Nella “cruna” della treccina infilate una mandorla non sbucciata.
6
Adagiate le treccine su delle placche foderate con carta da forno, proteggetele e lasciatele lievitare fino al raddoppio del volume.
7
Infornate a 180° per 20/23 minuti.

Ingredienti

  • 400 g di farina 0
  • 100 g di farina integrale
  • 10 g di malto
  • 25 g di lievito di birra
  • 30 g di burro Granarolo Cucina ad Arte
  • 70 g di pecorino Romano DOP grattugiato
  • 16 mandorle con la buccia
 Pecorino Romano DOP Granarolo

Prepara questa ricetta con:

Pecorino Romano DOP Granarolo

Il Pecorino Romano DOP è un formaggio italiano dalla storia millenaria, caratterizzato da un sapore piacevolmente piccante. Viene prodotto nel pieno rispetto delle direttive del disciplinare del Consorzio di Tutela DOP, utilizzando latte ovino intero proveniente esclusivamente dagli allevamenti della Sardegna, del Lazio e della provincia di Grosseto, per garantire al consumatore la sicurezza di gustare una vera eccellenza italiana, rigidamente controllata e di qualità assicurata. Il Pecorino Romano DOP Grattugiato Granarolo unisce la qualità di un formaggio tipico italiano con la praticità di un formato moderno e già pronto all'uso: una comoda busta di formaggio già grattugiato, richiudibile grazie alla funzionale linguetta apri e chiudi. Valorizza i tuoi primi piatti con il Pecorino Romano DOP Grattugiato Granarolo oppure inventa nuove gustose ricette dal gusto deciso.