Torretta di panettone e mascarpone

Dolce
Facile
30 min
In forno
1136 kcal
4

Ingredienti

  • 8 dischetti di panettone alti 2 cm
  • 350 g di mascarpone Granarolo Cucina ad Arte
  • 150 ml di panna fresca Granarolo Cucina ad Arte
  • 2 tuorli di uova fresche Granarolo da allevamenti a Terra
  • 100 g di zucchero a velo vanigliato
  • 30 g di burro Granarolo Cucina ad Arte
  • Decorazione:
    • 100 g di croccante di mandorle
    • 250 ml di passito di Pantelleria
    • 20 g di zucchero
    • 1 pera
    • 1 chiodo di garofano
    • decori di caramello

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Dicembre: il panettone! Atmosfera natalizia e tradizioni si incontrano nell’ultimo mese dell’anno. Il panettone diventa protagonista, al centro di tavole a festa con parenti e amici. Arricchisci di gusto la tradizione e prova il panettone in abbinamenti nuovi e raffinati.

Torretta di panettone e mascarpone

Preparazione

1
Pera al passito: dividete a metà la pera senza sbucciarla e adagiatela in una pirofila.
2
Versate il vino, lo zucchero e il chiodo di garofano. Proteggete la teglia con carta alluminio e passatela in forno a 200°C per 15 minuti. Lasciate raffreddare.
3
Sbattete i tuorli con 30 g di zucchero a velo.
4
Sbattete anche il mascarpone con lo zucchero rimasto, poi unite i due composti.
5
A parte montate la panna e incorporatela alla crema di mascarpone. Ponete in frigo.
6
Ungete i dischi di panettone con un velo di burro e grigliateli.
7
Adagiate su ogni piatto un dischetto di panettone.
8
Trasferite la crema al mascarpone in un sac à poche con beccuccio tondo e distribuite un grosso ciuffo su ogni fettina.
9
Arricchite con un po' di croccante sbriciolato.
10
Sovrapponete un secondo disco di panettone e ricopritelo con il mascarpone e il croccante sbriciolato.
11
Decorazione: adagiate sulla torretta il decoro di caramello e ponete a lato del dessert 1/4 di pera al passito.

Ingredienti

  • 8 dischetti di panettone alti 2 cm
  • 350 g di mascarpone Granarolo Cucina ad Arte
  • 150 ml di panna fresca Granarolo Cucina ad Arte
  • 2 tuorli di uova fresche Granarolo da allevamenti a Terra
  • 100 g di zucchero a velo vanigliato
  • 30 g di burro Granarolo Cucina ad Arte
  • Decorazione:
    • 100 g di croccante di mandorle
    • 250 ml di passito di Pantelleria
    • 20 g di zucchero
    • 1 pera
    • 1 chiodo di garofano
    • decori di caramello
 Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Prepara questa ricetta con:

Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Il Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte si contraddistingue per il suo inconfondibile sapore di latte e per la sua consistenza cremosa, che ne fanno l’ingrediente principe dei classici della Grande Pasticceria Italiana come creme, coppe e tiramisù, ma è anche l’ideale per mantecare i primi piatti e rendere più golosi antipasti e salse.​
 Il Mascarpone Granarolo nasce inoltre da materie prime accuratamente selezionate e controllate come le panne 100% di origine italiana. ​

IL CONSIGLIO AD ARTE: per ottenere le migliori performance di consistenza e sapore ti consigliamo di utilizzarlo a temperatura ambiente estraendolo dal frigorifero circa 30 minuti prima del suo impiego.​