Tiramisù al cioccolato bianco e amarene

Dolce
Media
120 min
A bagnomaria
627 kcal
6

Ingredienti

  • 350 g di mascarpone Granarolo
  • 100 g di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di liquore marsala
  • 2 uova
  • 150 g cioccolato bianco
  • 1 confezione Savoiardi Vicenzovo Matilde Vicenzi
  • Decorazione
    • Amarene sciroppate

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Ci sono dolci, come il tiramisù, che si prestano a interpretazioni diverse e spesso sorprendentemente gustose.In questa ricetta il tiramisù classico è arricchito di cioccolato bianco e amarene, mentre per la bagna il caffè viene sostituito con il latte. Il risultato? Incredibilmente goloso!

Tiramisù al cioccolato bianco e amarene

Preparazione

1
Fate fondere a bagnomaria il cioccolato bianco e lasciate raffreddare.
2
In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una spuma chiara e soffice. Unite il mascarpone e il marsala. Continuate a lavorare il composto.
3
Aggiungete quindi gli albumi montati a neve ben ferma. Mescolate con una spatola con movimenti delicati. Aggiungete il cioccolato fuso ormai freddo. Mescolate fino ad ottenere una crema omogenea.
4
Conservatela in frigorifero per circa 1 ora.
5
Trasferite la crema all'interno di una sacca da pasticcere munita di bocchetta a stella. Disponete uno strato di crema sul fondo di ogni coppetta.
6
Bagnate i Vicenzovo con poco latte e disponeteli alternandoli a uno strato di crema e alle amarene.
7
Completate con uno strato di crema, amarene e un cucchiaio di sciroppo.

Ingredienti

  • 350 g di mascarpone Granarolo
  • 100 g di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di liquore marsala
  • 2 uova
  • 150 g cioccolato bianco
  • 1 confezione Savoiardi Vicenzovo Matilde Vicenzi
  • Decorazione
    • Amarene sciroppate
 Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Prepara questa ricetta con:

Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Il Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte si contraddistingue per il suo inconfondibile sapore di latte e per la sua consistenza cremosa, che ne fanno l’ingrediente principe dei classici della Grande Pasticceria Italiana come creme, coppe e tiramisù, ma è anche l’ideale per mantecare i primi piatti e rendere più golosi antipasti e salse.​
 Il Mascarpone Granarolo nasce inoltre da materie prime accuratamente selezionate e controllate come le panne 100% di origine italiana. ​

IL CONSIGLIO AD ARTE: per ottenere le migliori performance di consistenza e sapore ti consigliamo di utilizzarlo a temperatura ambiente estraendolo dal frigorifero circa 30 minuti prima del suo impiego.​