Terrina di mousse di tonno e panna

Secondo
Media
40 min
Nessuna cottura
232 kcal
12

Ingredienti

Mousse:
  • 450 g di tonno sott'olio sgocciolato
  • 340 ml di panna pastorizzata Granarolo
  • 20 ml di brandy
  • 4 g di colla di pesce
  • 300 g di salmone affumicato a fette
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • sale, pepe
Per decorare:
  • valeriana
  • spicchi e scorzette di limone

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Per una riuscita perfetta La terrina di mousse di tonno e panna riscuoterà un grande successo e per realizzarla a regola d’arte basta seguire alcuni accorgimenti: foderate lo stampo con la pellicola per alimenti che vi aiuterà nell’operazione di sformatura; fate aderire perfettamente le fettine di salmone ai bordi dello stampo; infine con un cucchiaio compattate bene gli strati di mousse per evitare antiestetici spazi vuoti.

Terrina di mousse di tonno e panna

Preparazione

1
Ammollate la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.
2
Frullate il tonno con il sale, il pepe e 100 ml di panna.
3
Sciogliete la colla di pesce ben strizzata nel liquore caldo, poi versate tutto sul composto di tonno e mescolate bene.
4
Montate la panna rimasta e incorporatela delicatamente alla mousse di tonno. Regolate di sale e pepe.
5
Mescolate delicatamente, poi prelevate 6 cucchiai di mousse e unite il prezzemolo tritato. Conservate a parte.
6
Foderate con pellicola per alimenti uno stampo da plum cake di 23X10 cm, poi rivestitelo con una parte delle fette di salmone affumicato.
7
Con un cucchiaio distribuite la metà della mousse al tonno nello stampo e pareggiatela.
8
Ricoprite con la mousse al prezzemolo.
9
Completate con la mousse al tonno rimasta.
10
Distribuite in superficie le restanti fette di salmone e proteggete con pellicola. Ponete in frigo per 4/6 ore.
11
Al momento di servire sformate la preparazione sul piatto e guarnite alternando sulla superficie spicchi e scorzette di limone a foglioline di valeriana.

Ingredienti

Mousse:
  • 450 g di tonno sott'olio sgocciolato
  • 340 ml di panna pastorizzata Granarolo
  • 20 ml di brandy
  • 4 g di colla di pesce
  • 300 g di salmone affumicato a fette
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • sale, pepe
Per decorare:
  • valeriana
  • spicchi e scorzette di limone
 Panna Alto Pastorizzata Granarolo

Prepara questa ricetta con:

Panna Alto Pastorizzata Granarolo

Una bontà che comincia dal latte: la panna Granarolo nasce dalla scrematura di buon latte fresco 100% italiano ed è sottoposta a un trattamento termico che ne mantiene la bontà per più giorni.

Bontà per piatti dolci e salati. È ideale per preparare dolci al cucchiaio e torte, amalgamare i sughi, donare cremosità alle salse dei secondi piatti, rendere più appetitosi frutta e gelati.