Tartine di salmone marinato con salsa all'aneto e mascarpone

Antipasto
Media
30 min
Nessuna cottura
n/d
10

Ingredienti

  • 500 g di salmone fresco
  • 500 g di mascarpone Granarolo Cucina ad Arte
  • 1 kg di sale grosso
  • 400 g di zucchero
  • 1 l di olio di oliva
  • senape
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • finocchietto selvatico
  • pan carré senza crosta tagliato e tostato

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Le tartine natalizie al salmone con la marinatura a secco
Il salmone marinato a secco in casa è un’alternativa economica al classico salmone affumicato. Si tratta di una ricetta che si può preparare in anticipo, anzi sarebbe ottimale farne in abbondanza, anche due pezzi, e in questo modo avrete sempre pronto un antipasto da servire per stupire i vostri commensali.
Le tartine al salmone accompagnate da questa salsa al mascarpone saranno una vera prelibatezza e vi darà modo di riscuotere grande successo. Buone feste!

Tartine di salmone marinato con salsa all'aneto e mascarpone

Preparazione

1
Mescolate il sale grosso con lo zucchero quindi mettetene la metà in un contenitore ed adagiatevi sopra il salmone fresco, dopo averlo lavato, asciugato e spinato, poi rivestite completamente con il restante sale, chiudete con pellicola o con un coperchio e lasciate a marinare per 24 ore.
2
Una volta trascorso il tempo necessario, togliete il salmone dal sale che avrà nel frattempo assorbito tutto il grasso e la parte acquosa del pesce, lavatelo sotto l’acqua, asciugatelo e riponetelo in un contenitore completamente ricoperto di olio d'oliva. Questo metodo di marinatura del salmone permette di conservarlo a lungo.
3
Preparate il mascarpone mescolandolo con la senape e dell'aneto o finocchietto selvatico, regolando con un pizzico di sale e pepe.
4
Tagliate le tartine di pane a vostro piacimento, magari a forma di stella o rosa.
5
Scolate il salmone dall'olio d'oliva, asciugatelo con carta da cucina, adagiatelo su un tagliere e iniziate a tagliarlo diagonalmente a fettine sottilissime.
6
Componete le tartine mettendo un cucchiaino di salsa al mascarpone, una fetta di salmone composta a rosa, un ciuffo di finocchietto, una macinata di pepe.
7
Servite subito.

Ingredienti

  • 500 g di salmone fresco
  • 500 g di mascarpone Granarolo Cucina ad Arte
  • 1 kg di sale grosso
  • 400 g di zucchero
  • 1 l di olio di oliva
  • senape
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • finocchietto selvatico
  • pan carré senza crosta tagliato e tostato
 Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Prepara questa ricetta con:

Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Il Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte si contraddistingue per il suo inconfondibile sapore di latte e per la sua consistenza cremosa, che ne fanno l’ingrediente principe dei classici della Grande Pasticceria Italiana come creme, coppe e tiramisù, ma è anche l’ideale per mantecare i primi piatti e rendere più golosi antipasti e salse.​
 Il Mascarpone Granarolo nasce inoltre da materie prime accuratamente selezionate e controllate come le panne 100% di origine italiana. ​

IL CONSIGLIO AD ARTE: per ottenere le migliori performance di consistenza e sapore ti consigliamo di utilizzarlo a temperatura ambiente estraendolo dal frigorifero circa 30 minuti prima del suo impiego.​