Tarte Tatin di scalogni e castagne con salsa alle nocciole tostate

Antipasto
Media
60 min
In forno
n/d
4

Ingredienti

Per la brisè all'olio extravergine d'oliva:
  • 200 g di farina
  • 75 g di olio extravergine d'oliva
  • 60 g di acqua fredda
  • ½ cucchiaino di sale
Per il ripieno:
  • 400 g di scalogni
  • 100 g di castagne bollite
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 2 rametti di timo
  • q.b. sale e pepe
Per la salsa:
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 rametto di timo
  • 15 ml di marsala
  • 125 ml di Bevanda alla Nocciola Granarolo 100% Vegetale
  • 1 cucchiaio raso di maizena
  • 30 g di nocciole tostate (più qualche nocciola per decorare)
  • q.b. sale e pepe

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Un'ottima torta per un buffet!
La tarte tatin di scalogni e castagne si presta benissimo a essere servita in un buffet: preparatela in teglie rettangolari e ricavate delle piccole porzioni da gustare come stuzzichini.

Tarte Tatin di scalogni e castagne con salsa alle nocciole tostate

Preparazione

1
Preparate la brisè mettendo la farina, l'olio extravergine d'oliva e il sale nella ciotola del mixer. Fate girare fino a che la farina non si sarà impregnata con l'olio, poi incorporate l'acqua fino a ottenere una palla (potete ottenere lo stesso risultato anche lavorando a mano, seguendo lo stesso procedimento). Avvolgete l'impasto con la pellicola trasparente facendo riposare per 30 minuti in frigorifero.
2
Nel frattempo preparate il ripieno: scaldate a fuoco medio l'olio extravergine d'oliva in una teglia con il fondo pesante dal diametro di 26 cm. Sbucciate gli scalogni, tagliateli a metà per il lungo e disponeteli nella teglia con il lato tagliato verso l'alto.
3
Cuocete circa 10 minuti, poi spolverizzate con lo zucchero e il timo e girateli con la parte tagliata verso il basso. Aggiungete l'aceto balsamico e cuocete ancora 10 minuti, lasciando poi intiepidire. Mettete le castagne disponendole uniformemente e premete leggermente.
4
Per la salsa, scaldate l'olio in un pentolino con uno spicchio d'aglio e il timo, aggiungete il marsala e lasciate sobbollire qualche minuto. Aggiungete la Bevanda alla Nocciola, tenendone da parte tre cucchiai, e le nocciole tritate e continuate a fare cuocere per 10 minuti. Stemperate la maizena nella Bevanda alla Nocciola lasciata da parte e aggiungete al composto. Fate riprendere il bollore e poi spegnete il fuoco. Lasciate intiepidire.
5
Stendete la pasta fino a ottenere un disco di dimensioni poco più grandi della teglia e ricoprite con il ripieno, ripiegando i bordi verso l'interno. Mettete a cuocere in forno caldo a 180°C per circa 30 minuti e lasciate intiepidire. Girate sopra un piatto e servite con la salsa.

Ingredienti

Per la brisè all'olio extravergine d'oliva:
  • 200 g di farina
  • 75 g di olio extravergine d'oliva
  • 60 g di acqua fredda
  • ½ cucchiaino di sale
Per il ripieno:
  • 400 g di scalogni
  • 100 g di castagne bollite
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai di aceto balsamico
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 2 rametti di timo
  • q.b. sale e pepe
Per la salsa:
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 rametto di timo
  • 15 ml di marsala
  • 125 ml di Bevanda alla Nocciola Granarolo 100% Vegetale
  • 1 cucchiaio raso di maizena
  • 30 g di nocciole tostate (più qualche nocciola per decorare)
  • q.b. sale e pepe
 Bevanda alla nocciola

Prepara questa ricetta con:

Bevanda alla nocciola

Dalla bontà delle nocciole italiane nasce una bevanda dal gusto unico e dall'aroma irresistibile.

La bevanda alla nocciola Granarolo 100% Vegetale ha un gusto distintivo, che esalta il sapore naturale delle nocciole.

Buonissima se gustata al naturale, è ideale sia per preparare piatti dolci che per cucinare deliziosi piatti salati.