Tagliatelle emiliane all'uovo

Primo
Difficile
40 min
Nessuna cottura
428 kcal
4

Ingredienti

tagliatelle:
  • 300 g di farina 0
  • 100 g di farina di semola di grano duro
  • 4 uova fresche Granarolo
  • sale

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Autentiche tagliatelle all'uovo
Il nome di questo formato di pasta deriva dalla parola tagliare, perché le tagliatelle si ricavano affettando a circa 5- 7 mm di larghezza la sfoglia sottilissima dopo averla arrotolata. A volte vengono chiamati impropriamente tagliatelle altri formati di pasta come ad esempio le fettuccine, i tagliolini e le pappardelle, anche se in realtà si contraddistinguono per larghezze diverse l'una dall'altra. Le vere tagliatelle si preparano asciutte, lessandole in acqua bollente salata e scolandole al dente, in modo da apprezzare l'elasticità e la corposità della pasta. Il condimento più classico e azzeccato è il ragù a base di carne.

Tagliatelle emiliane all'uovo

Preparazione

1
Setacciate le due farine in una ciotola, apritele a fontana e spolverizzate con il sale.
2
Rompete al centro le uova.
3
Con una forchetta iniziate a sbatterle incorporando gradatamente la farina.
4
Lavorate la pasta con le mani fino a renderla liscia ed elastica. Avvolgetela in pellicola e lasciatela riposare in frigorifero almeno per 30 minuti.
5
Adagiate il panetto di pasta sul tagliere di legno leggermente spolverizzato di farina, quindi con il mattarello lungo tirate la sfoglia sottile.
6
Lasciate riposare la pasta per una ventina di minuti (dovrà asciugarsi ma non seccarsi completamente).
7
Avvolgetela delicatamente su se stessa e, con un coltello affilato a lama piatta, ritagliate le tagliatelle dell'altezza desiderata (dai 5 ai 7 mm circa).
8
Apritele e modellate dei nidi che farete asciugare completamente prima di riporle in un luogo fresco e asciutto.

Ingredienti

tagliatelle:
  • 300 g di farina 0
  • 100 g di farina di semola di grano duro
  • 4 uova fresche Granarolo
  • sale
 Uova Fresche Granarolo Cucina ad Arte Da allevamenti a terra

Prepara questa ricetta con:

Uova Fresche Granarolo Cucina ad Arte Da allevamenti a terra

Le Uova Fresche Granarolo Cucina ad Arte provengono da allevamenti italiani scelti con cura dove le galline vengono alimentate con mangimi privi di farine di origine animale.

IL CONSIGLIO AD ARTE
Per montare perfettamente le uova insieme allo zucchero, nelle preparazioni di pasticceria, utilizzale rigorosamente a temperatura ambiente.