Sformatino di verdure e mascarpone cremoso

Secondo
Media
30 min
In forno
301 kcal
5

Ingredienti

  • stampini usa e getta Ø 8 CM, H 4 cm
  • 250 g di mascarpone Granarolo Cucina ad Arte
  • 160 g fra fagiolini, carote e piselli lessati
  • 70 g di gamberetti lessati
  • Per la besciamella:
    • 150 ml di latte fresco Alta Qualità Granarolo
    • 30 g di farina
    • 30 g di burro Granarolo Cucina ad Arte
    • 2 uova fresche Granarolo
    • 50 g di Parmigiano grattugiato
    • sale, pepe
    Per decorare:
    • gamberetti e prezzemolo

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Sformatini: antipasto, contorno o piatto unico?
La misura dello stampino fa la differenza; se aumentiamo di un poco il diametro dello stampino, ecco pronto un vero piatto unico, bello, buono e sostanzioso. Basterà solo un poco di verdura in accompagnamento e subito dopo un fumante caffè nero, all'italiana.

Sformatino di verdure e mascarpone cremoso

Preparazione

1
In una casseruola antiaderente sciogliete 25 g di burro, unite la farina, mescolate e diluite con il latte. Ponete la casseruola sul fuoco a fiamma moderata e, senza smettere di mescolare, addensate la besciamella. Regolate di sale.
2
A metà besciamella incorporate il mascarpone, mescolate con energia e completate con il resto della besciamella e una spolveratina di pepe.
3
Al composto incorporate le verdure.
4
Procedete aggiungendo le uova sbattute a parte e il mascarpone.
5
Completate l'impasto con i gamberetti.
6
Controllate la sapidità, poi dividete il composto negli stampini imburrati con il burro rimasto.
7
Poneteli su un bagnomaria e infornate a 175° per circa 30 minuti.
8
Quando gli sformatini saranno cotti, sfornate e sformateli sui piatti. Decorateli con un gamberetto e una fogliolina di prezzemolo.

Ingredienti

  • stampini usa e getta Ø 8 CM, H 4 cm
  • 250 g di mascarpone Granarolo Cucina ad Arte
  • 160 g fra fagiolini, carote e piselli lessati
  • 70 g di gamberetti lessati
  • Per la besciamella:
    • 150 ml di latte fresco Alta Qualità Granarolo
    • 30 g di farina
    • 30 g di burro Granarolo Cucina ad Arte
    • 2 uova fresche Granarolo
    • 50 g di Parmigiano grattugiato
    • sale, pepe
    Per decorare:
    • gamberetti e prezzemolo
 Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Prepara questa ricetta con:

Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Il Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte si contraddistingue per il suo inconfondibile sapore di latte e per la sua consistenza cremosa, che ne fanno l’ingrediente principe dei classici della Grande Pasticceria Italiana come creme, coppe e tiramisù, ma è anche l’ideale per mantecare i primi piatti e rendere più golosi antipasti e salse.​
 Il Mascarpone Granarolo nasce inoltre da materie prime accuratamente selezionate e controllate come le panne 100% di origine italiana. ​

IL CONSIGLIO AD ARTE: per ottenere le migliori performance di consistenza e sapore ti consigliamo di utilizzarlo a temperatura ambiente estraendolo dal frigorifero circa 30 minuti prima del suo impiego.​