Semifreddo alle castagne

Dolce
Media
30 min
In casseruola
n/d
4

Ingredienti

  • 400 g di castagne  
  • 100 g di zucchero  
  • 3 tuorli  
  • 1 confezione di panna fresca Granarolo Cucina ad Arte 
  • 50 g di miele (possibilmente di castagno) 
  • 20 ml di Grappa o Rum 
  • Cacao o cioccolato (a piacere) 

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Il semifreddo di castagne fatto in casa: il dolce al sapore d’autunno  
Il semifreddo di castagne è la ricetta giusta per chi vuole assaporare il lato più gustoso dell’autunno senza rinunciare alla freschezza di uno tra i dolci al cucchiaio più amati. 
Perfetto come fine pasto o per regalarsi un momento di dolcezza durante la giornata, questo semifreddo è un’idea originale da fare in casa per gustare in modo diverso il frutto autunnale per antonomasia e stupire a tavola con un dessert che nessun commensale si aspetta: in tal caso potete servirlo con una salsa ai cachi, oppure aggiungendo amaretti sbriciolati o gocce di cioccolato nell’impasto. 

 

Semifreddo alle castagne

Preparazione

1
Dopo aver inciso il guscio delle castagne con un coltello, cuocetele in forno preriscaldato in modalità statica a 180° per circa 25-30 minuti, adagiate sulla carta forno.
2
Una volta cotte, lasciate intiepidire e spellatele. Tritatele molto finemente unendole al miele e alla grappa (o al rum) fino ad ottenere una crema di castagne.
3
A parte, montate in una ciotola la panna Granarolo Cucina ad Arte con l’aiuto di una frusta elettrica.
4
In un'altra ciotola unite ai tuorli d'uovo lo zucchero, che andrete a lavorare sempre con l’aiuto della frusta. Unitevi la crema di castagne e poi amalgamate anche la panna montata, girando delicatamente il tutto con una spatola dall'alto verso il basso, fino ad ottenere un composto omogeneo.
5
Versatelo in uno stampo e riponete in freezer per almeno 3 ore.
6
Trascorso il tempo necessario, servite il semifreddo togliendolo dallo stampo ed adagiandolo su un piatto da portata. Guarnite con un filo di miele, della granella di castagna e, a piacere, delle scaglie di cioccolato o del cacao.

Ingredienti

  • 400 g di castagne  
  • 100 g di zucchero  
  • 3 tuorli  
  • 1 confezione di panna fresca Granarolo Cucina ad Arte 
  • 50 g di miele (possibilmente di castagno) 
  • 20 ml di Grappa o Rum 
  • Cacao o cioccolato (a piacere) 
 Panna Fresca Granarolo Cucina ad Arte

Prepara questa ricetta con:

Panna Fresca Granarolo Cucina ad Arte

La Panna Fresca Granarolo Cucina ad Arte è fatta con il latte 100% italiano ed è sottoposta a un trattamento termico che ne mantiene la bontà per più giorni.​
Saprà rendere più appetitoso ogni primo piatto della tradizione come tortellini o spatzle, o potrà essere montata in pochi minuti per rendere frutta e dolci un capolavoro di golosità.​

IL CONSIGLIO AD ARTE: metti in infusione un baccello di vaniglia nella panna fresca, basteranno 24 ore per dare a qualsiasi tua creazione un tocco aromatico inebriante e seducente.