Scrigno di lasagne con ricotta, carciofi e noci

Primo
Media
50 min
Bollito / Lessato
408 kcal
4

Ingredienti

Pasta all'uovo:
  • 2 uova fresche Granarolo
  • 200 g di farina
Farcia:
  • 2 carciofi
  • 200 g di ricotta Granarolo
  • 40 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 60 ml di panna pastorizzata Granarolo
  • 2 rametti di maggiorana
  • 30 g di burro
  • sale, pepe
  • 20 g di Parmigiano Reggiano per spolverizzare
  • 15 g di noci

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Se non avete i carciofi
Potete preparare ugualmente questi raffinati scrigni utilizzando gli asparagi: ricordate di mondarli con il pelapatate e di scottarli brevemente in acqua salata con le punte fuori dall'acqua prima di rosolarli in padella nel burro.

Scrigno di lasagne con ricotta, carciofi e noci

Preparazione

1
Pasta: impastate la farina con le uova, poi lasciatela riposare avvolta in pellicola per 30/40 minuti.
2
Intanto spuntate i carciofi, tagliateli a fettine sottilissime e rosolateli nel burro, poi salate.
3
In una ciotola lavorate a crema la ricotta con la panna, salate, pepate e aromatizzate con il formaggio e la maggiorana.
4
Con l'apposita macchinetta stendete la pasta all'uovo sottile e ricavate 4 quadrati di 12×12 cm, 4 di 10×10 cm e infine 4 di 8×8 cm.
5
Scottateli per 20 secondi in acqua salata, poi scolateli e tamponatali.
6
Ponete un quadrato di pasta di 12 cm nello stampino di Ø 7,5 cm, h 4 cm, unto e distribuite un cucchiaino di ricotta e un poco di carciofi.
7
Ricoprite con un secondo quadrato di pasta di lato 10 cm, ripetete la farcitura e chiudete con un terzo pezzo di pasta da 8 cm.
8
Completate con la farcia e i carciofi, poi spolverizzate con un poco di Parmigiano grattugiato. Preparate altri 3 cestini con le stesse modalità, poi pennellate la sfoglia con il burro. Infornate gli scrigni di lasagne a 200° per 15/18 minuti.
9
Quando saranno cotti, serviteli immediatamente completando la preparazione con le noci spezzettate.

Ingredienti

Pasta all'uovo:
  • 2 uova fresche Granarolo
  • 200 g di farina
Farcia:
  • 2 carciofi
  • 200 g di ricotta Granarolo
  • 40 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 60 ml di panna pastorizzata Granarolo
  • 2 rametti di maggiorana
  • 30 g di burro
  • sale, pepe
  • 20 g di Parmigiano Reggiano per spolverizzare
  • 15 g di noci
 Ricotta Granarolo

Prepara questa ricetta con:

Ricotta Granarolo

Nuova ricetta:
     + cremosa
     + gustosa

La Ricotta Granarolo è versatile e leggera, ideale in cucina per mantecare primi piatti, per ripieni di paste e torte salate e per gustose ricette dolci.

Consigliata perché fonte naturale di Calcio, elemento indispensabile per rinforzare e mantenere la salute delle ossa in ogni fase della vita come la crescita, la gravidanza, l'allattamento e l'età matura. In più non contiene conservanti.