Risotto con asparagi bianchi e stracchino

Primo
Facile
25 min
In pentola
n/d
2

Ingredienti

  • 160 g di riso tipo Carnaroli
  • 250 g di asparagi bianchi
  • 50 g di stracchino Granarolo Oggi Puoi
  • 1 l di Brodo vegetale
  • 1 scalogno
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 50 ml di vino bianco secco
  • 20 g di formaggio grattugiato
  • q.b. sale
  • q.b. pepe nero macinato

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Il risotto con asparagi bianchi, il Veneto porta la delicatezza in tavola
Il risotto con asparagi bianchi è una specialità della cucina veneta, un primo piatto tipico dal gusto particolarmente delicato. Gli asparagi bianchi sono infatti un prodotto DOP di Bassano del Grappa, dove la peculiare tecnica di coltivazione prevede che non vengano toccati dalla luce del sole, garantendone così il colore candido e il sapore molto delicato. 
In questa ricetta il sapore degli asparagi è arricchito dal carattere deciso e dalla cremosità dello stracchino, ma se volete provare alcune varianti potete aggiungere anche un tocco salato con salumi come speck, pancetta o anche la salsiccia, o in alternativa abbinare il gusto delicato dei gamberi, delle capesante o del salmone.  
Un primo piatto perfetto per la stagione primaverile, semplice e fresco che sposa la leggerezza senza dimenticare il gusto!

Risotto con asparagi bianchi e stracchino

Preparazione

1
Lavate accuratamente gli asparagi, rimuovendo la parte bianca del gambo e raschiandolo leggermente per scorticarlo.
2
Tagliate le punte ed affettate la restante parte tenera del gambo.
3
Scaldate il brodo e nel frattempo tritate finemente lo scalogno e mettetelo sul fuoco in una pentola ampia con olio. Aggiungete due cucchiai di brodo e un pizzico di sale.
4
Alzate la fiamma, unite i gambi degli asparagi e lasciate insaporire per un paio di minuti mescolando.
5
Unite un mestolo di brodo, un pizzico di sale, una macinata di pepe e continuate a cuocere a fiamma bassa, coperto, per 3-4 minuti.
6
Trascorso il tempo indicato togliete il coperchio, alzate la fiamma e lasciate asciugare il liquido in eccesso.
7
Aggiungete il riso e fatelo tostare mescolando per un paio di minuti.
8
Sfumate con il vino bianco, mescolando fino a far evaporare la parte alcolica.
9
Unite 4-5 mestoli di brodo bollente e impostate il timer secondo i minuti di cottura del tipo di riso che si sta usando).
10
Continuate unendo il brodo man mano che viene assorbito, mescolando in modo tale che il composto non si asciughi eccessivamente.
11
5 minuti prima della fine del tempo di cottura del riso, unite le punte di asparagi, mescolando fino a fine cottura.
12
A fuoco spento, unite lo stracchino Granarolo Oggi Puoi, il formaggio grattugiato e mescolate bene finché i formaggi non siano diventati un'unica crema.
13
Lasciate riposare un minuto coperto prima di servire.

Ingredienti

  • 160 g di riso tipo Carnaroli
  • 250 g di asparagi bianchi
  • 50 g di stracchino Granarolo Oggi Puoi
  • 1 l di Brodo vegetale
  • 1 scalogno
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 50 ml di vino bianco secco
  • 20 g di formaggio grattugiato
  • q.b. sale
  • q.b. pepe nero macinato
 Stracchino Oggi Puoi

Prepara questa ricetta con:

Stracchino Oggi Puoi

Scopri il nuovo stracchino Granarolo Oggi Puoi: tutto il gusto Granarolo con il 30% di sale e il 50% di grassi in meno rispetto alla media del mercato dello stracchino. In più, è fatto con latte 100% italiano!

La riduzione del consumo di sodio contribuisce al mantenimento di una normale pressione sanguigna.

Un'alimentazione varia ed equilibrata e uno stile di vita sano ti aiutano a vivere meglio.