Portafoglio di pollo farcito con salsa di panna

Secondo
Facile
20 min
In padella
552 kcal
4

Ingredienti

  • 2 petti di pollo (1 kg)
  • Farcia:
    • 100 g di radicchio trevigiano
    • 40 ml di panna pastorizzata Granarolo
    • 60 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
    Inoltre:
    • 20 g di burro Granarolo
    • sale, pepe
    • 200 ml di panna pastorizzata Granarolo
    • 20 ml di brandy
    • scorzetta grattugiata di 1 arancia
    • insalatina mista per servire

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Il radicchio rosso L’apprezzabile contrasto amarognolo del radicchio con la dolcezza delle carni bianche, rende il trevigiano un protagonista della tradizione gastronomica italiana. Secondo le varietà il radicchio, Rosso di Verona, Rosso di Treviso, Variegato di Castelfranco e Variegato di Chioggia, entra in diverse preparazioni, ma rimane insuperabile per la croccantezza consumato crudo in insalata.

Portafoglio di pollo farcito con salsa di panna

Preparazione

1
Dividete in due ogni petto di pollo, eliminate la forcella e la cartilagine, poi tagliate i 4 pezzi ottenuti su un lato a portafoglio. Salate la tasca all'interno.
2
Farcia: tagliate a striscioline il radicchio, poi amalgamatelo alla panna e al formaggio. Regolate di sale.
3
Farcite i portafogli con il ripieno.
4
Fermate l'apertura con due stuzzicadenti.
5
Scaldate il burro e adagiate i portafogli rosolandoli, poi sfumate con il liquore e aggiungete la panna.
6
Regolate di sale e di pepe e portate a cottura (occorreranno circa 20 minuti).
7
Prima di servire impreziosite il piatto con una grattugiata di scorzetta di arancia. Servite i portafogli con il contorno di insalata.

Ingredienti

  • 2 petti di pollo (1 kg)
  • Farcia:
    • 100 g di radicchio trevigiano
    • 40 ml di panna pastorizzata Granarolo
    • 60 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
    Inoltre:
    • 20 g di burro Granarolo
    • sale, pepe
    • 200 ml di panna pastorizzata Granarolo
    • 20 ml di brandy
    • scorzetta grattugiata di 1 arancia
    • insalatina mista per servire
 Panna Alto Pastorizzata Granarolo

Prepara questa ricetta con:

Panna Alto Pastorizzata Granarolo

Una bontà che comincia dal latte: la panna Granarolo nasce dalla scrematura di buon latte fresco 100% italiano ed è sottoposta a un trattamento termico che ne mantiene la bontà per più giorni.

Bontà per piatti dolci e salati. È ideale per preparare dolci al cucchiaio e torte, amalgamare i sughi, donare cremosità alle salse dei secondi piatti, rendere più appetitosi frutta e gelati.