Polpettone di tacchino e ricotta allo speck

Secondo
Facile
20 min
In forno
359 kcal
6

Ingredienti

  • 600 g di petto di tacchino macinato
  • 200 g di ricotta Granarolo
  • 1 uovo extra fresco Granarolo
  • 70 g di Parmigiano Reggiano
  • 20 g di pangrattato
  • 100 g di pane raffermo ammollato nell'acqua
  • 1/2 spicchio d''aglio piccolo
  • 1 cucchiaino di timo
  • 70 g di speck a fette
  • 10 g di olio extravergine d'oliva
  • sale, pepe
  • insalata mista per servire

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Caldo, tiepido o freddo Questo polpettone è squisito consumato a tutte le temperature. Servitelo declinandolo con le stagioni: freddo in estate con un’insalata mista, tiepido in autunno con un ricco contorno di verdure in padella e, in inverno, servitelo caldo con le classiche patate arrosto.

Polpettone di tacchino e ricotta allo speck

Preparazione

1
In una ciotola amalgamate bene la carne alla ricotta, aggiungete l'uovo e il Parmigiano Reggiano grattugiato.
2
Proseguite incorporando il pane ammollato nell'acqua e strizzato, l'aglio tritato finissimo, il pangrattato, il timo, sale e pepe.
3
Con l'impasto ottenuto formate un polpettone.
4
Foderate uno stampo a cassetta di 11x 25 cm con le fette di speck.
5
Adagiate sul fondo il polpettone modellandolo contro lo stampo.
6
Chiudete con le fette di speck.
7
Pennellate la superficie con un filo d'olio.
8
Proteggete lo stampo con un foglio di carta alluminio.
9
Ponete in forno a 200° per 35 minuti.
10
Una volta cotto, lasciate intiepidire il polpettone, sformatelo e tagliatelo a fette.
11
Servite le fette di polpettone con un'insalata mista.

Ingredienti

  • 600 g di petto di tacchino macinato
  • 200 g di ricotta Granarolo
  • 1 uovo extra fresco Granarolo
  • 70 g di Parmigiano Reggiano
  • 20 g di pangrattato
  • 100 g di pane raffermo ammollato nell'acqua
  • 1/2 spicchio d''aglio piccolo
  • 1 cucchiaino di timo
  • 70 g di speck a fette
  • 10 g di olio extravergine d'oliva
  • sale, pepe
  • insalata mista per servire
 Ricotta Granarolo

Prepara questa ricetta con:

Ricotta Granarolo

Nuova ricetta:
     + cremosa
     + gustosa

La Ricotta Granarolo è versatile e leggera, ideale in cucina per mantecare primi piatti, per ripieni di paste e torte salate e per gustose ricette dolci.

Consigliata perché fonte naturale di Calcio, elemento indispensabile per rinforzare e mantenere la salute delle ossa in ogni fase della vita come la crescita, la gravidanza, l'allattamento e l'età matura. In più non contiene conservanti.