Pizza estiva con ricotta

Piatto unico
Facile
40 min
In forno
1331 kcal
2

Ingredienti

  • 350 g di farina 0
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 30 g di olio extravergine d'oliva
  • 20 g di lievito di birra
  • qb acqua
  • Farcitura:
    • 350 g di ricotta Granarolo
    • 50 g di panna da cucina Granarolo
    • 800 g di pomodorini
    • 30 g di filetti di acciughe
    • 80 g di olive nere e verdi snocciolate
    • origano, basilico, sale, pepe
    • 30 g di olio extravergine d''oliva

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Il lato dolce della pizza Pizza e ricotta possono diventare anche gli ingredienti di una piacevole merenda. Preparate la base della pizza, portatela a metà cottura e farcite la superficie con uno strato di ricotta miscelata a panna e zucchero a velo. Distribuite il composto sulla pizza e cospargete con gocce di cioccolato. Infornate nuovamente per pochi minuti.

Pizza estiva con ricotta

Preparazione

1
Sciogliete il lievito di birra in una ciotola con acqua tiepida. Setacciate la farina sulla spianatoia, apritela a fontana e aggiungete il sale, l'olio e il lievito sciolto.
2
Iniziate a lavorare la pasta aggiungendo gradualmente acqua, fino ad ottenere un impasto elastico e morbido.
3
Preparate una palla, adagiatela in una ciotola, proteggetela con un canovaccio e lasciatela lievitare protetta per 30 minuti.
4
Rilavorate la pasta, poi dividetela in due pezzi e, con il mattarello, stendete due pizze.
5
Ponetele nelle teglie unte d'olio. Ricopritele con un canovaccio e lasciatele lievitare per 20 minuti.
6
Tagliate a metà i pomodorini e insaporiteli con olio, sale, origano e basilico.
7
Ungete le pizze con un filo d'olio e distribuite metà dei pomodorini.
8
Infornate a 200° per circa 15/20 minuti (la pizza dovrà essere quasi cotta).
9
In una ciotola lavorate la ricotta con la panna, un pizzico di pepe e sale.
10
Sfornate velocemente le pizze e distribuite il composto di ricotta, poi completate con i pomodorini rimasti. Rimettete in forno e terminate la cottura.
11
Sfornate definitivamente e, prima di servire, completate con le acciughe e le olive.

Ingredienti

  • 350 g di farina 0
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 30 g di olio extravergine d'oliva
  • 20 g di lievito di birra
  • qb acqua
  • Farcitura:
    • 350 g di ricotta Granarolo
    • 50 g di panna da cucina Granarolo
    • 800 g di pomodorini
    • 30 g di filetti di acciughe
    • 80 g di olive nere e verdi snocciolate
    • origano, basilico, sale, pepe
    • 30 g di olio extravergine d''oliva
 Ricotta Granarolo

Prepara questa ricetta con:

Ricotta Granarolo

Nuova ricetta:
     + cremosa
     + gustosa

La Ricotta Granarolo è versatile e leggera, ideale in cucina per mantecare primi piatti, per ripieni di paste e torte salate e per gustose ricette dolci.

Consigliata perché fonte naturale di Calcio, elemento indispensabile per rinforzare e mantenere la salute delle ossa in ogni fase della vita come la crescita, la gravidanza, l'allattamento e l'età matura. In più non contiene conservanti.