Mont Blanc

Dolce
Media
120 min
In casseruola
439 kcal
8

Ingredienti

  • 700 g di castagne o marroni lessati e sbucciati
  • 500 ml di latte fresco Alta Qualità Granarolo
  • 210 ml di panna pastorizzata Granarolo
  • 200 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di essenza di vaniglia
  • 60 g di cacao
  • 30 ml di liquore secco a piacere
  • Decorazione:
    • 150 ml di panna pastorizzata Granarolo
    • 15 g di zucchero a velo
    • 1 castagna sciroppata
    • poco cacao
    • crema spalmabile al cioccolato

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

La cottura delle castagne La cottura delle castagne è di 60 minuti, ma è un tempo indicativo in quanto dipende dalla consistenza della polpa delle castagne che, se sarà più soda, necessiterà di un tempo di cottura maggiore.

Mont Blanc

Preparazione

1
Ponete le castagne in una casseruola, ricopritele con il latte e 100 ml di panna e ponetele sul fuoco a fiamma bassa fino a che non saranno disfatte e avranno assorbito tutto il latte.
2
Verso la fine della cottura unite anche lo zucchero.
3
Allontanatele dal calore e frullatele.
4
Incorporate alla massa il cacao e 60 ml di panna.
5
Aromatizzate con la vanillina e il liquore.
6
Incorporate 50 ml di panna montata.
7
Assemblaggio: trasferite la massa di castagne nello schiacciapatate e lasciate cadere morbidamente l'impasto sul piatto.
8
Decorazione: montate la panna con lo zucchero a velo, poi ponetela nel sac à poche con bocchetta a stella media e decorate il bordo con una corona di ciuffetti di panna ravvicinati.
9
Svuotate il sac à poche e ricoprite la sommità del dolce con la panna rimasta usando un cucchiaio o una spatola.
10
Spolverizzate con un poco di cacao, poi ponete la crema spalmabile al cioccolato nel conetto e disegnate i puntini su ogni ciuffetto di panna.
11
Posizionate la castagna sciroppata sul dolce.

Ingredienti

  • 700 g di castagne o marroni lessati e sbucciati
  • 500 ml di latte fresco Alta Qualità Granarolo
  • 210 ml di panna pastorizzata Granarolo
  • 200 g di zucchero
  • 2 cucchiaini di essenza di vaniglia
  • 60 g di cacao
  • 30 ml di liquore secco a piacere
  • Decorazione:
    • 150 ml di panna pastorizzata Granarolo
    • 15 g di zucchero a velo
    • 1 castagna sciroppata
    • poco cacao
    • crema spalmabile al cioccolato
 Panna Alto Pastorizzata Granarolo

Prepara questa ricetta con:

Panna Alto Pastorizzata Granarolo

Una bontà che comincia dal latte: la panna Granarolo nasce dalla scrematura di buon latte fresco 100% italiano ed è sottoposta a un trattamento termico che ne mantiene la bontà per più giorni.

Bontà per piatti dolci e salati. È ideale per preparare dolci al cucchiaio e torte, amalgamare i sughi, donare cremosità alle salse dei secondi piatti, rendere più appetitosi frutta e gelati.