Millefoglie di sfrappole con crema al mascarpone per Carnevale

Dolce
Media
60 min
Fritto
n/d
4

Ingredienti

Per i crostoli:
  • 250 g di farina 00
  • 30 g di zucchero a velo
  • 40 g di strutto
  • 1 uovo intero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • olio di arachidi per friggere
  • zucchero a velo per decorare
  • buccia di limone grattugiata
Per la farcitura di crema:
  • 400 g di mascarpone cremoso Granarolo
  • 3 tuorli
  • 3 albumi montati a neve
  • 200 g di panna ESL
  • 100 g di zucchero a velo

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Millefoglie di crostoli alla crema per un Carnevale goloso
Il millefoglie di sfrappole (o crostoli) con la crema di mascarpone è pensato per valorizzare i crostoli e realizzare un dessert sicuramente originale per festeggiare il Carnevale! I crostoli, anche chiamati chiacchiere, sfrappole o frappe, sono il dolce per eccellenza della tradizione carnevalesca, questa ricetta risulta dunque perfetta per festeggiare con un tocco di golosità in più. Potrete arricchire il dolce aggiungendo anche delle fragole oppure scaglie di cioccolato all’interno della farcitura.

Millefoglie di sfrappole con crema al mascarpone per Carnevale

Preparazione

1
Preparate l’impasto per i crostoli disponendo la farina a fontana e incorporando tutti gli ingredienti. Impastate a mano molto bene fino a ottenere un impasto elastico e compatto.
2
Lasciate riposare l'impasto per mezz'ora avvolto in pellicola, quindi stendetelo sul piano da cucina con l'aiuto di un mattarello. Dovrà essere molto sottile.
3
A questo punto tagliate la pasta con un coltello formando dei rettangoli della stessa grandezza.
4
Friggete ogni rettangolo di impasto in olio di arachidi molto caldo fino a far dorare bene ogni crostolo, poi scolate con l’aiuto di una schiumarola e asciugate con carta da cucina. Una volta terminata la cottura, tenete i crostoli da parte in luogo asciutto e procedete nella realizzazione della crema per la composizione del vostro dessert.
5
In una planetaria o in una ciotola con frusta elettrica montate molto bene i tuorli con lo zucchero a velo, incorporatevi quindi il mascarpone, poi gli albumi montati a neve e per ultima la panna che avrete precedentemente montata.
6
Trasferite la crema al mascarpone in una sac-a-poche e conservatela in frigo almeno mezz'ora.
7
Componete il vostro millefoglie mettendo in ogni piatto strati alternati di crostoli e crema al mascarpone, terminando con un crostolo da spolverizzare con zucchero a velo.

Ingredienti

Per i crostoli:
  • 250 g di farina 00
  • 30 g di zucchero a velo
  • 40 g di strutto
  • 1 uovo intero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • olio di arachidi per friggere
  • zucchero a velo per decorare
  • buccia di limone grattugiata
Per la farcitura di crema:
  • 400 g di mascarpone cremoso Granarolo
  • 3 tuorli
  • 3 albumi montati a neve
  • 200 g di panna ESL
  • 100 g di zucchero a velo
 Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Prepara questa ricetta con:

Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Il Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte si contraddistingue per il suo inconfondibile sapore di latte e per la sua consistenza cremosa, che ne fanno l’ingrediente principe dei classici della Grande Pasticceria Italiana come creme, coppe e tiramisù, ma è anche l’ideale per mantecare i primi piatti e rendere più golosi antipasti e salse.​
 Il Mascarpone Granarolo nasce inoltre da materie prime accuratamente selezionate e controllate come le panne 100% di origine italiana. ​

IL CONSIGLIO AD ARTE: per ottenere le migliori performance di consistenza e sapore ti consigliamo di utilizzarlo a temperatura ambiente estraendolo dal frigorifero circa 30 minuti prima del suo impiego.​