Granola fatta in casa con sciroppo d'agave e passion fruit

Dolce
Facile
50 min
In forno
n/d
8

Ingredienti

  • 1 tazza di Granarolo G⁺ Senza Lattosio Senza Grassi
  • 500 g di grano saraceno
  • 100 g di semi di girasole
  • 50 g di semi di chia
  • 50 g di semi di lino
  • 100 g di mandorle a scaglie
  • 200 ml di sciroppo di agave bio
  • 8 passion fruit

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

La granola fatta in casa è una ottima ricetta per una colazione senza glutine e quindi adatta anche ai celiaci, infatti il grano saraceno è naturalmente privo di glutine.
Il passion fruit è invece ricchissimo di vitamine e minerali, perciò diventa un ottimo connubio con il nostro latte, senza lattosio e senza grassi.

Granola fatta in casa con sciroppo d'agave e passion fruit

Preparazione

1
Mettete a bagno in acqua fredda il grano saraceno per circa due ore. Sciacquatelo e scolatelo, nel frattempo preriscaldate il forno a 150° in funzione ventilata.
2
Utilizzate due teglie, rivestitele di carta da forno e versate il grano saraceno in entrambe. Aggiungete tutti gli altri ingredienti, sempre divisi in parti uguali e per ultimo cospargete con abbondante sciroppo di agave.
3
Cuocete in forno per circa 50 minuti fino a che i semi saranno leggermente tostati e il grano saraceno sarà asciutto.
4
Togliete dal forno e lasciate raffreddare.
5
Servite con i semi del passion fruit e una tazza di Granarolo G⁺ Senza Lattosio Senza Grassi.

Ingredienti

  • 1 tazza di Granarolo G⁺ Senza Lattosio Senza Grassi
  • 500 g di grano saraceno
  • 100 g di semi di girasole
  • 50 g di semi di chia
  • 50 g di semi di lino
  • 100 g di mandorle a scaglie
  • 200 ml di sciroppo di agave bio
  • 8 passion fruit
 Granarolo G⁺ Senza Lattosio Senza Grassi

Prepara questa ricetta con:

Granarolo G⁺ Senza Lattosio Senza Grassi

Granarolo G⁺ nasce da latte 100% italiano selezionato negli allevamenti della nostra filiera, controllato e garantito in ogni fase.

È facile da digerire essendo senza lattosio (<0,01%). La bevanda contiene glucosio e galattosio che derivano dalla scissione del lattosio.

Grazie a un sistema di filtrazione, otteniamo un prodotto con meno 30% di zuccheri rispetto al latte.

Si conserva più a lungo nel frigorifero grazie al perfezionamento della tecnologia Granarolo che unisce la microfiltrazione del latte al trattamento sicuro e naturale della pastorizzazione a temperatura elevata e consente di preservare maggiormente tutto il gusto e le caratteristiche nutrizionali del buon latte.