Gnocchi alla romana profumati al tartufo

Primo
Media
20 min
In forno
550 kcal
4

Ingredienti

Gnocchi:
  • 200 g di semolino
  • 670 ml di latte fresco Alta Qualità Granarolo
  • 60 g di burro Granarolo
  • 2 tuorli di uova fresche Granarolo
  • 30 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • sale, pepe
Inoltre:
  • 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 30 g di burro Granarolo
  • 20 g di tartufo nero

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Le stagioni del tartufo Per rendere gli gnocchi più leggeri, senza rinunciare al gusto, realizzateli con il Burro Piacere Leggero Granarolo. Se poi volete renderli sublimi, profumateli con scaglie di tartufo. Il tubero più ricercato, che troviamo in vendita durante tutto l’anno, è soprattutto conosciuto nelle sue varietà di nero estivo, nero invernale o pregiatissimo bianco.

Gnocchi alla romana profumati al tartufo

Preparazione

1
Gnocchi: portate a bollore il latte con il sale e un pizzico di pepe, poi, senza smettere di mescolare, versate a pioggia il semolino. Sempre mescolando cuocete per circa 5 minuti, poi allontanate il recipiente dal calore.
2
Unite il burro a cubetti, il Parmigiano Reggiano grattugiato e i tuorli leggermente sbattuti: mescolate energicamente per amalgamare la polentina ottenuta.
3
Stendete l'impasto di semolino ancora caldissimo su un foglio di carta da forno unto, poi, servendovi di una spatola unta, livellatelo allo spessore di 1,5 cm. Fatelo raffreddare completamente prima di incidere gli gnocchi con un tagliapasta di Ø 7 cm.
4
Ungete con il burro una pirofila da forno e disponete gli gnocchi leggermente sovrapposti.
5
Ricoprite gli gnocchi con piccoli fiocchetti di burro e spolverizzate con il Parmigiano Reggiano grattugiato. Cuocete in forno a 190°C per 20 minuti, fino a quando gli gnocchi avranno preso un bel colore dorato. Sfornate e servite gli gnocchi con lamelle di tartufo nero.

Ingredienti

Gnocchi:
  • 200 g di semolino
  • 670 ml di latte fresco Alta Qualità Granarolo
  • 60 g di burro Granarolo
  • 2 tuorli di uova fresche Granarolo
  • 30 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • sale, pepe
Inoltre:
  • 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 30 g di burro Granarolo
  • 20 g di tartufo nero
 Burro Granarolo

Prepara questa ricetta con:

Burro Granarolo

Il Burro Granarolo è fatto esclusivamente con panne italiane a garanzia della qualità che da sempre Granarolo vuole offrirti.

Burro Granarolo è ideale per qualsiasi utilizzo in cucina: ottimo per la preparazione di dolci a caldo, come torte e crostate, indispensabile per condire i tuoi primi piatti.

La qualità di questo prodotto è stata riconosciuta ed approvata dall’AMPI - Accademia Maestri Pasticceri Italiani.