Frullato ai mirtilli

Bevanda
Facile
10 min
Nessuna cottura
n/d
2

Ingredienti

  • 300 g di mirtilli neri freschi
  • 150 ml di yogurt senza lattosio (facoltativo)
  • 150 ml di Granarolo G⁺ Senza Lattosio Parzialmente Scremato
  • 1 cucchiaio di zucchero

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Una merenda gustosa e dissetante, con i sapori del bosco
Il frullato di mirtilli è un'ottima soluzione per una fresca e golosa merenda estiva, ma può diventare anche una sostanziosa bevanda per la colazione d'estate semplicemente aggiungendo dello yogurt durante la preparazione.
Sai tutto sui mirtilli? I mirtilli sono un frutto in natura ricco di antiossidanti e di vitamina C, oltre a contenere anche manganese e acido citrico.

Frullato ai mirtilli

Preparazione

1
Lavate i mirtilli per eliminare eventuali impurità e asciugateli delicatamente.
2
In un frullatore ponete i mirtilli, il latte e lo zucchero e frullate fino alla consistenza desiderata.
3
Nel caso in cui vogliate un frullato più corposo per una merenda più sostanziosa, aggiungete anche dello yogurt o mezza banana.
4
Versate nel bicchiere e servite subito.

Ingredienti

  • 300 g di mirtilli neri freschi
  • 150 ml di yogurt senza lattosio (facoltativo)
  • 150 ml di Granarolo G⁺ Senza Lattosio Parzialmente Scremato
  • 1 cucchiaio di zucchero
 Granarolo G⁺ Senza Lattosio Parzialmente Scremato

Prepara questa ricetta con:

Granarolo G⁺ Senza Lattosio Parzialmente Scremato

Granarolo G⁺ nasce da latte 100% italiano selezionato negli allevamenti della nostra filiera, controllato e garantito in ogni fase.

È facile da digerire essendo senza lattosio (<0,01%). La bevanda contiene glucosio e galattosio che derivano dalla scissione del lattosio.

Grazie a un sistema di filtrazione, otteniamo un prodotto con meno 30% di zuccheri rispetto al latte.

Si conserva più a lungo nel frigorifero grazie al perfezionamento della tecnologia Granarolo che unisce la microfiltrazione del latte al trattamento sicuro e naturale della pastorizzazione a temperatura elevata e consente di preservare maggiormente tutto il gusto e le caratteristiche nutrizionali del buon latte.