Cucchiai con squacquerone e affumicati

Antipasto
Facile
20 min
Nessuna cottura
129 kcal
6

Ingredienti

  • 200 g di squacquerone Granarolo
  • 1 cucchiaio di panna pastorizzata Granarolo
  • Inoltre:
    • 60 g di spada affumicato a fette
    • 60 g di salmone affumicato a fette
    • 60 g di tonno affumicato a fette
    • scorza di limone
    • erba cipollina, prezzemolo, aneto
    • frutti di capperi
    • sale, pepe

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Piccole delizie da gustare con gli occhi Un pranzo ben riuscito deve il suo successo anche alla presentazione dei piatti: con questo gustoso antipastino presentato nei cucchiai stuzzicherete certo la curiosità e l’appetito dei vostri ospiti.

Cucchiai con squacquerone e affumicati

Preparazione

1
Sbattete lo squacquerone con un pizzico di sale e poco pepe.
2
Aromatizzate le fettine di spada con filetti di scorza di limone.
3
Insaporite le fettine di salmone con erba cipollina a pezzetti e il tonno con prezzemolo tritato.
4
Incorporate la panna allo squacquerone, poi ponete il composto in un sac à poche.
5
Dividete le fettine di affumicati a strisce, poi disponetele incrociate sui cucchiai.
6
Spremete un ciuffo di mousse su ogni cucchiaio.
7
Decorate a piacere ogni cucchiaio con le aromatiche, o un frutto di cappero, o scorzette di limone e servite.

Ingredienti

  • 200 g di squacquerone Granarolo
  • 1 cucchiaio di panna pastorizzata Granarolo
  • Inoltre:
    • 60 g di spada affumicato a fette
    • 60 g di salmone affumicato a fette
    • 60 g di tonno affumicato a fette
    • scorza di limone
    • erba cipollina, prezzemolo, aneto
    • frutti di capperi
    • sale, pepe
 Squacquerone di Romagna DOP Granarolo

Prepara questa ricetta con:

Squacquerone di Romagna DOP Granarolo

Con il suo gusto delicato e la sua «squagliabilità», lo Squacquerone di Romagna DOP Granarolo ti conquisterà a ogni boccone. Tipico della tradizione casearia della Romagna, si caratterizza per la spiccata cremosità e spalmabilità.

Lo Squacquerone Granarolo DOP garantisce:

  • esclusivo utilizzo di fermenti autoctoni;
  • esclusivo utilizzo di latte proveniente dalla zona di origine;
  • assenza di conservanti.