Crema dolce di mozzarella di bufala con pomodorini confit, semi di zucca e basilico

Dolce
Media
120 min
In forno
n/d
4

Ingredienti

  • 250 g di Mozzarella di bufala  
  • 150 ml di Panna fresca Granarolo Cucina ad Arte
  • 5 cucchiai di Zucchero 
  • 1 cucchiaio di Cointreau 
  • 8 Pomodori datterini 
  • 10 g di gelificante in polvere
  • 2 cucchiai di semi di zucca 
  • 8-10 Foglie di basilico
  • Biscotti q.b.

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

CONSIGLI E CURIOSITA’

Titolo: Crema di mozzarella di bufala: il dolce che non ti aspetti
Testo: Assaggiare la crema di mozzarella di bufala come dolce al cucchiaio può spiazzare, soprattutto se accompagnata da pomodorini confit, basilico e semi di zucca, ma lasciatevi stupire da questa ricetta particolare. 
Il sapore della mozzarella di bufala darà un tocco deciso alla crema, pur mantenendo il gusto delicato e vellutato della panna, mentre i pomodorini caramellati continueranno a giocare con le papille gustative tra dolce e salato.

Crema dolce di mozzarella di bufala con pomodorini confit, semi di zucca e basilico

Preparazione

1
Tagliate e frullate la mozzarella di bufala con lo zucchero e un goccio di Cointreau, quindi montare la panna e unitevi la gelatina. Amalgamate il tutto e fate riposare la crema per 2 ore in un sac à poche.
2
Nell’attesa, tagliate a metà i pomodorini, spolverateli con lo zucchero e cuoceteli in forno a 140°-150°C, nella parte medio alta, per circa 2 ore.
3
Prendete dei barattolini di vetro e componete la base con dei biscotti sbriciolati, versate uno strato di crema dal sac à poche, spolverate con i semi di zucca e guarnite con i pomodorini confit e le foglie di basilico fresco. Servite come dolce al cucchiaio.

Ingredienti

  • 250 g di Mozzarella di bufala  
  • 150 ml di Panna fresca Granarolo Cucina ad Arte
  • 5 cucchiai di Zucchero 
  • 1 cucchiaio di Cointreau 
  • 8 Pomodori datterini 
  • 10 g di gelificante in polvere
  • 2 cucchiai di semi di zucca 
  • 8-10 Foglie di basilico
  • Biscotti q.b.
 Panna Fresca Granarolo Cucina ad Arte

Prepara questa ricetta con:

Panna Fresca Granarolo Cucina ad Arte

La Panna Fresca Granarolo Cucina ad Arte è fatta con il latte 100% italiano ed è sottoposta a un trattamento termico che ne mantiene la bontà per più giorni.​
Saprà rendere più appetitoso ogni primo piatto della tradizione come tortellini o spatzle, o potrà essere montata in pochi minuti per rendere frutta e dolci un capolavoro di golosità.​

IL CONSIGLIO AD ARTE: metti in infusione un baccello di vaniglia nella panna fresca, basteranno 24 ore per dare a qualsiasi tua creazione un tocco aromatico inebriante e seducente.