Coniglio al mascarpone

Secondo
Facile
40 min
Bollito / Lessato
789 kcal
4

Ingredienti

  • 1 coniglio disossato
  • 200 g di mascarpone Granarolo Cucina ad Arte
  • 1 mazzetto di erbette aromatiche (timo, salvia, rosmarino, alloro)
  • 150 g di pancetta stesa
  • 30 g di semi di finocchio
  • 20 g di pistacchi tritati
  • 10 foglie di insalata romana
  • sale
  • pepe
  • 3 foglie di salvia
  • olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio d'aglio in camicia
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Per servire:
    • 12 patate novelle arrostite

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Come deglassare un fondo di cottura Servire la carne con il fondo di cottura deglassato è indispensabile per mantenerla morbida e renderla più saporita. Trasferite il fondo di cottura (senza eliminare le aromatiche) in una piccola casseruola e aggiungete una quantità doppia di brodo di carne. Portate a bollore e cuocete lasciando sobbollire dolcemente per 4/5 minuti. Filtrate tutto e irrorate le fette di carne prima del servizio.

Coniglio al mascarpone

Preparazione

1
Scottate in acqua bollente l'insalata e fermate il colore in acqua e ghiaccio. Scolatela e asciugatela.
2
Lavorate il mascarpone con i pistacchi e le aromatiche tritate.
3
Adagiate il coniglio sul piano di lavoro, salatelo e pepatelo e sovrapponete le foglie di insalata.
4
Distribuite il ripieno di mascarpone sul coniglio.
5
Arrotolate la carne. Sul tagliere stendete le fette di pancetta leggermente sovrapposte, cospargetele con i semi di finocchio, poi adagiatevi la carne, avvolgetela e legatela con spago da cucina.
6
Ponete il coniglio in una casseruola e doratelo in olio aggiungendo anche 3 foglie di salvia e uno spicchio d'aglio in camicia.
7
Quando la carne sarà rosolata uniformemente, bagnate con il vino e lasciate sfumare a fiamma alta, poi abbassate la fiamma, salate e pepate e proseguite la cottura per 30 minuti bagnando eventualmente con poca acqua o brodo.
8
Servite il coniglio a fette con le patate arrosto versando sulla preparazione il fondo di cottura deglassato.

Ingredienti

  • 1 coniglio disossato
  • 200 g di mascarpone Granarolo Cucina ad Arte
  • 1 mazzetto di erbette aromatiche (timo, salvia, rosmarino, alloro)
  • 150 g di pancetta stesa
  • 30 g di semi di finocchio
  • 20 g di pistacchi tritati
  • 10 foglie di insalata romana
  • sale
  • pepe
  • 3 foglie di salvia
  • olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio d'aglio in camicia
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Per servire:
    • 12 patate novelle arrostite
 Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Prepara questa ricetta con:

Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Il Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte si contraddistingue per il suo inconfondibile sapore di latte e per la sua consistenza cremosa, che ne fanno l’ingrediente principe dei classici della Grande Pasticceria Italiana come creme, coppe e tiramisù, ma è anche l’ideale per mantecare i primi piatti e rendere più golosi antipasti e salse.​
 Il Mascarpone Granarolo nasce inoltre da materie prime accuratamente selezionate e controllate come le panne 100% di origine italiana. ​

IL CONSIGLIO AD ARTE: per ottenere le migliori performance di consistenza e sapore ti consigliamo di utilizzarlo a temperatura ambiente estraendolo dal frigorifero circa 30 minuti prima del suo impiego.​