Conchiglia di vitello con mascarpone cremoso e carciofi

Secondo
Facile
25 min
In padella
258 kcal
4

Ingredienti

  • 8 fettine di vitello (300 g)
  • 200 g di mascarpone Granarolo Cucina ad Arte
  • 160 g di carciofi spuntati e puliti acidulati con acqua e limone
  • maggiorana
  • 1 spicchio d'aglio
  • 40 ml di vino bianco secco
  • qb farina
  • 30 g di burro Granarolo Cucina ad Arte
  • sale, pepe
  • inoltre:
    • insalata di carciofi crudi per servire

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Un rude, spinoso dal cuore tenero
Il carciofo è come una cassaforte: corazzato fino ai denti per difendere il tesoro che ha dentro. Eliminate le spine e le foglie più dure, acidulatelo con acqua e succo di limone, sgocciolatelo e tagliatelo in fine julienne. Condito in insalata o in pinzimonio, non teme rivali.

Conchiglia di vitello con mascarpone cremoso e carciofi

Preparazione

1
Rosolate in 10 g di burro con l'aglio schiacciato i carciofi ben sgocciolati e tagliati a spicchietti.
2
Aggiungete, se occorre, un goccio d'acqua e cuoceteli per 15/20 minuti. Salate e aromatizzate con la maggiorana, poi eliminate l'aglio.
3
Aprite le fette di carne sul piano di lavoro e distribuite al centro i carciofi.
4
Completate con un cucchiaio di mascarpone cremoso Granarolo.
5
Chiudete le fettine a conchiglia e fermate con stecchini.
6
Passate la carne nella farina, poi rosolatela velocemente in padella con il resto del burro.
7
Salate, pepate e sfumate con il vino bianco.
8
Servitele decorando con maggiorana e accompagnate con carciofi crudi in insalata.

Ingredienti

  • 8 fettine di vitello (300 g)
  • 200 g di mascarpone Granarolo Cucina ad Arte
  • 160 g di carciofi spuntati e puliti acidulati con acqua e limone
  • maggiorana
  • 1 spicchio d'aglio
  • 40 ml di vino bianco secco
  • qb farina
  • 30 g di burro Granarolo Cucina ad Arte
  • sale, pepe
  • inoltre:
    • insalata di carciofi crudi per servire
 Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Prepara questa ricetta con:

Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Il Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte si contraddistingue per il suo inconfondibile sapore di latte e per la sua consistenza cremosa, che ne fanno l’ingrediente principe dei classici della Grande Pasticceria Italiana come creme, coppe e tiramisù, ma è anche l’ideale per mantecare i primi piatti e rendere più golosi antipasti e salse.​
 Il Mascarpone Granarolo nasce inoltre da materie prime accuratamente selezionate e controllate come le panne 100% di origine italiana. ​

IL CONSIGLIO AD ARTE: per ottenere le migliori performance di consistenza e sapore ti consigliamo di utilizzarlo a temperatura ambiente estraendolo dal frigorifero circa 30 minuti prima del suo impiego.​