Coda di rospo con salsa al mascarpone e zafferano

Secondo
Facile
20 min
In casseruola
487 kcal
4

Ingredienti

  • 800 g di coda di rospo già pulita
  • qb farina
  • 50 g di burro Granarolo Cucina ad Arte
  • 50 g di vino bianco secco
  • Salsa:
    • 200 g di mascarpone Granarolo Cucina ad Arte
    • 25 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
    • 60 ml di latte fresco Alta Qualità Granarolo
    • 1 bustina di zafferano
    • 1 cucchiaino di semi di finocchio
    • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
    • sale, pepe

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Polvere d’oro Lo zafferano tinge di giallo le pietanze e regala loro un piacevole e caratteristico sapore. E’ molto apprezzato fra le spezie utilizzate in cucina ed era conosciuto anche dagli antichi come medicamento e come profumo.

Coda di rospo con salsa al mascarpone e zafferano

Preparazione

1
Salsa: in una casseruola scaldate il latte con lo zafferano, poi unite il Parmigiano Reggiano grattugiato e lasciate intiepidire.
2
Sbattete leggermente il mascarpone, versatevi il latte aromatizzato e mescolate bene.
3
Aggiustate di sale. Conservate la salsa in caldo, ma non sul fuoco.
4
Dividete il pesce a pezzi e passateli nella farina.
5
Ponete in padella il burro e, quando sarà fuso, rosolate da ambo i lati i pezzi di coda di rospo.
6
Bagnate la preparazione con il vino e lasciate sfumare.
7
Aromatizzate con i semi di finocchio e il prezzemolo tritato.
8
Regolate di sale e di pepe e cuocete per altri 7 minuti.
9
Distribuite la salsa calda sul fondo del piatto.
10
Adagiate la coda di rospo, poi servitela con la salsa rimasta posta in una ciotolina.

Ingredienti

  • 800 g di coda di rospo già pulita
  • qb farina
  • 50 g di burro Granarolo Cucina ad Arte
  • 50 g di vino bianco secco
  • Salsa:
    • 200 g di mascarpone Granarolo Cucina ad Arte
    • 25 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
    • 60 ml di latte fresco Alta Qualità Granarolo
    • 1 bustina di zafferano
    • 1 cucchiaino di semi di finocchio
    • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato
    • sale, pepe
 Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Prepara questa ricetta con:

Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte

Il Mascarpone Granarolo Cucina ad Arte si contraddistingue per il suo inconfondibile sapore di latte e per la sua consistenza cremosa, che ne fanno l’ingrediente principe dei classici della Grande Pasticceria Italiana come creme, coppe e tiramisù, ma è anche l’ideale per mantecare i primi piatti e rendere più golosi antipasti e salse.​
 Il Mascarpone Granarolo nasce inoltre da materie prime accuratamente selezionate e controllate come le panne 100% di origine italiana. ​

IL CONSIGLIO AD ARTE: per ottenere le migliori performance di consistenza e sapore ti consigliamo di utilizzarlo a temperatura ambiente estraendolo dal frigorifero circa 30 minuti prima del suo impiego.​