Carciofi al forno con ricotta

Contorno
Facile
50 min
In forno
n/d
4

Ingredienti

  • 500 g di carciofi puliti e tagliati a spicchi
  • 2 ricottine Granarolo Oggi Puoi (2 x 100 g)
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • pangrattato

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

I carciofi gratinati al forno con ricotta e pangrattato
La ricetta dei carciofi gratinati al forno con l'aggiunta di pangrattato e formaggio è comune nella tradizione del Sud Italia, soprattutto in regioni come la Puglia e la Sardegna. Esistono numerose varianti: con carciofi impanati, bolliti oppure arrostiti, mentre per il ripieno si può usare la ricotta per una ricetta più leggera, oppure mozzarella o scamorza con una spolverata di pecorino o parmigiano. Tutte le varianti prevedono comunque la gratinatura al forno: solo così i sapori si amalgameranno per dare vita ad un piatto unico.

Carciofi al forno con ricotta

Preparazione

1
Preriscaldate il forno a 180°.
2
Mettete a bollire l'acqua in una casseruola, salatela e lessate gli spicchi di carciofo per 8 minuti, poi scolateli e teneteli da parte.
3
Prendete una pirofila, ungetela e cospargetela di pangrattato, poi adagiatevi i carciofi cercando di distanziarli in maniera uniforme nella pirofila.
4
Cospargete con pangrattato, olio extravergine di oliva a filo, sale e pepe e fiocchi di ricottina Granarolo Oggi Puoi.
5
Infornate nel forno già caldo e cuocete per mezz'ora circa fino a completa doratura, poi servite caldo. A piacere si può aggiungere ancora della ricotta a crudo.

Ingredienti

  • 500 g di carciofi puliti e tagliati a spicchi
  • 2 ricottine Granarolo Oggi Puoi (2 x 100 g)
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • pangrattato
 Ricottine Oggi Puoi

Prepara questa ricetta con:

Ricottine Oggi Puoi

Scopri le nuove ricottine Granarolo Oggi Puoi: tutto il gusto Granarolo con il 30% di sale e il 50% di grassi in meno rispetto alla media del mercato della ricotta. In più, è fatta con latte 100% italiano!

La riduzione del consumo di sodio contribuisce al mantenimento di una normale pressione sanguigna.Un’alimentazione varia ed equilibrata e uno stile di vita sano ti aiutano a vivere meglio.