Cantucci salati con chia e pistacchi

Antipasto
Facile
60 min
In forno
n/d
6

Ingredienti

Per circa 20 cantucci:
  • 200 g di farina
  • 90 g di Parmigiano Reggiano DOP Granarolo
  • 60 g di latte
  • 50 g di olio di semi
  • 50 g di pistacchi
  • 5 g di lievito per dolci
  • 10 g di semi di chia
  • 1 uovo

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Le mandorle andranno benissimo a sostituzione dei pistacchi. Potete inoltre sostituire il latte vaccino con del latte di mandorla per un sapore più deciso.

Cantucci salati con chia e pistacchi

Preparazione

1
Nella planetaria unite la farina con il lievito, il Parmigiano Reggiano DOP Granarolo, il latte, l'olio e i semi di chia.
3
Azionate la macchina, mescolate per 1 minuto, aggiungete l'uovo e lavorate per qualche minuto fino ad ottenere un impasto omogeneo.
4
Aggiungete i pistacchi, lavorate con le mani per incorporarli omogeneamente e formate un filoncino lungo circa 35 mm.
5
Infornate a 180° per 35 minuti, sfornate, fate raffreddare un paio di minuti, tagliate a fette di circa 1 cm e rimettetele in forno distanziate per colorirle. Fate raffreddare completamente e servite.

Ingredienti

Per circa 20 cantucci:
  • 200 g di farina
  • 90 g di Parmigiano Reggiano DOP Granarolo
  • 60 g di latte
  • 50 g di olio di semi
  • 50 g di pistacchi
  • 5 g di lievito per dolci
  • 10 g di semi di chia
  • 1 uovo
 Parmigiano Reggiano DOP Granarolo

Prepara questa ricetta con:

Parmigiano Reggiano DOP Granarolo

Il Parmigiano Reggiano DOP Granarolo è un formaggio tipico italiano, prodotto nel pieno rispetto del disciplinare del Consorzio di Tutela D.O.P. Viene prodotto utilizzando solo latte vaccino proveniente da un'area che comprende le province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna (alla sinistra del fiume Reno) e Mantova (alla destra del fiume Po). Il confezionamento del formaggio Parmigiano Reggiano grattugiato e in porzioni deve essere effettuato all'interno della zona di origine al fine di garantire la qualità, la tracciabilità e il controllo. È un alimento genuino e nutriente, con un ottimo rapporto tra valore energetico, qualità e quantità dei nutrienti contenuti. Inoltre è ricco di calcio e di fosforo, necessari per il mantenimento delle ossa e dei denti.