Burger alla quinoa con salsa allo zafferano

Secondo
Facile
60 min
In forno
n/d
4

Ingredienti

Per il burger:
  • 100 g di quinoa bianca
  • 100 g di cimette di cavolfiore
  • 80 g di fiocchi di avena
  • 2 uova (per la versione vegana sostituire le due uova con 1 patata media lessata e schiacciata)
  • 4 cipollotti
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe
Per la salsa:
  • 1 scalogno tritato
  • 1 cucchiaio di bevanda di soia Granarolo 100% Vegetale
  • 100 ml di condimento a base di soia Granarolo 100% Vegetale
  • 1 bustina di zafferano
  • olio extravergine di oliva

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Morbidissimi burger vegetali impreziositi da una delicata salsa allo zafferano, rappresentano un ottimo secondo piatto per esaltare il gusto senza perdere di vista la linea. Per una versione vegana sostituite le due uova con 1 patata lessata e schiacciata. Per avere un piatto completo serviteli con delle verdure cotte al vapore e accompagnateli a una porzione di legumi lessati e conditi con un buon olio extravergine d'oliva.

Burger alla quinoa con salsa allo zafferano

Preparazione

1
Sciacquate molto bene la quinoa sotto l'acqua corrente, versatela in una casseruola con il doppio del suo peso di acqua fredda e un pizzico di sale. Portate a ebollizione, abbassate la fiamma e fate cuocere dolcemente per 15 minuti circa; sarà pronta quando avrà assorbito tutta l'acqua. A quel punto sgranatela con una forchetta e trasferitela in una ciotola per lasciarla raffreddare.
2
Pulite i cipollotti e affettateli finemente (anche la parte verde). Scaldate in una padella un cucchiaio di olio extravergine d'oliva e fatevi saltare i cipollotti per un paio di minuti. Aggiustate di sale e pepe.
3
Tritate in un cutter le cimette di cavolfiore, già lavate e asciugate.
4
Unite tutti gli ingredienti in una ciotola: la quinoa raffreddata, i cipollotti, i fiocchi d'avena, il cavolfiore. Aggiungete le uova, il pangrattato e regolate di sale e pepe. Lasciate riposare in frigorifero per una mezz'oretta.
5
Foderate una teglia con carta da forno, formate i burger aiutandovi con un coppa pasta e comprimendo bene un paio di cucchiaiate di composto per ciascuno, fate cuocere in forno caldo a 180° per 10 minuti.
6
Nel frattempo preparate la salsa allo zafferano. In una padella fate imbiondire lo scalogno in un cucchiaio d'olio per un paio di minuti.
7
Diluite lo zafferano in un cucchiaio di bevanda di soia Granarolo 100% Vegetale e unitelo al condimento a base di soia Granarolo 100% Vegetale. Versate quest'ultima nella padella con lo scalogno, regolate di sale e pepe, e fate restringere per pochi minuti.

Ingredienti

Per il burger:
  • 100 g di quinoa bianca
  • 100 g di cimette di cavolfiore
  • 80 g di fiocchi di avena
  • 2 uova (per la versione vegana sostituire le due uova con 1 patata media lessata e schiacciata)
  • 4 cipollotti
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe
Per la salsa:
  • 1 scalogno tritato
  • 1 cucchiaio di bevanda di soia Granarolo 100% Vegetale
  • 100 ml di condimento a base di soia Granarolo 100% Vegetale
  • 1 bustina di zafferano
  • olio extravergine di oliva
 Condimento a base di soia

Prepara questa ricetta con:

Condimento a base di soia

Il condimento vegetale a base di soia Granarolo 100% Vegetale è un prodotto molto versatile in cucina: provalo per condire la pasta, gratinare le verdure e arricchire le tue torte salate di gusto ed equilibrio!