Bocconcini di mozzarella fritti con pistacchi

Piatto unico
Facile
30 min
Fritto
n/d
4

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 2 mozzarelle Granarolo Gusto di una volta (2 x 125g)
  • 100 g di pane raffermo tritato grossolanamente
  • 100 g di pistacchi sgusciati tritati grossolanamente
  • 100 g di farina bianca di tipo 2
  • q.b. sale
  • olio di arachidi per friggere
  • una manciata di spinaci freschi per servire

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Bocconcini sfiziosi con la panatura saporita al pistacchio
I bocconcini di mozzarella impanati e fritti sono perfetti per l'antipasto, oltre che una vera golosità da servire durante un aperitivo con amici. La panatura ai pistacchi sarà una saporita alternativa che darà un tocco ancora più croccante, ma potete utilizzare anche altra frutta secca come nocciole o noci, o dare una nota aromatica con spezie ed erbe. Per la frittura utilizzate l'olio di semi di arachidi: è uno degli oli con il punto di fumo più alto, inoltre non interferisce con il gusto nelle preparazioni.

Bocconcini di mozzarella fritti con pistacchi

Preparazione

1
Tagliate le mozzarelle Gusto di una volta in cubetti di circa 4 cm.
2
Dopo aver asciugato per bene i cubetti di mozzarella con carta da cucina, in modo che non perdano latte, passateli nella farina di tipo 2, quindi metteteli a marinare con un uovo che avrete precedentemente sbattuto con un pizzico di sale.
3
A questo punto preparate un mix con il pane raffermo e i pistacchi e impanate bocconcino per bocconcino, facendo attenzione che i pezzetti di pistacchio aderiscano bene.
4
Friggete i bocconcini in olio di semi di arachidi ben caldo, fino a farli dorare da tutti i lati, scolarli ed asciugarli con carta assorbente. Se avrete fritto bene, la carta non avrà olio.
5
Servite immediatamente i bocconcini di mozzarella fritti accompagnati da un letto di spinaci crudi freschi. Si sa che il fritto va fatto e mangiato!

Ingredienti

  • 1 uovo
  • 2 mozzarelle Granarolo Gusto di una volta (2 x 125g)
  • 100 g di pane raffermo tritato grossolanamente
  • 100 g di pistacchi sgusciati tritati grossolanamente
  • 100 g di farina bianca di tipo 2
  • q.b. sale
  • olio di arachidi per friggere
  • una manciata di spinaci freschi per servire
 Mozzarella Fior di latte Gusto di una volta

Prepara questa ricetta con:

Mozzarella Fior di latte Gusto di una volta

Con la Mozzarella Granarolo Gusto di una volta riscopri il sapore della tradizione.

Grazie ai fermenti selezionati dal nostro latte 100% italiano e al tradizionale metodo di produzione con lattoinnesto, la Mozzarella Granarolo Gusto di una volta porta con sé il gusto del latte e una morbida succosità.