Bianchetto di vitello in Rosetta

Secondo
Media
40 min
In forno
760 kcal
4

Ingredienti

  • 800 g di noce di vitello
  • 200 g di panna da cucina Granarolo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 150 g di porro tritato
  • 1 cipolla a spicchi
  • 1/2 finocchio a fettine
  • 120 g di verza a pezzi
  • timo
  • qb olio extravergine di oliva
  • qb brodo
  • qb sale, pepe
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 4 panini "tipo Rosette"

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

La presentazione fa la differenza Un semplice spezzatino di vitello può diventare un piatto sfizioso per occhi e palato. Tostate molto bene il pane, in modo che si inzuppi lentamente con il sughetto di panna. Inoltre potete servire in una salsiera il fondo di cottura, per dare ai vostri ospiti la possibilità di insaporire a piacimento la pietanza.

Bianchetto di vitello in Rosetta

Preparazione

1
Tagliate a cubetti la carne e trasferitela in una ciotola con pepe e vino bianco. Lasciate insaporire in frigo per 4 ore.
2
Scolate la carne e conservate la marinata.
3
Preparate un fondo di cottura rosolando in olio il porro tritato.
4
Dopo 5 minuti di cottura aggiungete la panna da cucina.
5
A parte rosolate in olio i bocconcini di carne, pepate, e sfumate con la marinata.
6
Quando il vino sarà completamente evaporato, unite porro e panna da cucina. Portate a cottura la carne a fiamma bassissima diluendo con del brodo.
7
In una padella a parte versate un filo d'olio, poi unite il finocchio e la cipolla a spicchi. Rosolate delicatamente e, dopo una decina di minuti, aggiungete anche la verza a listarelle.
8
Salate e coprite con un coperchio protraendo la cottura ancora per 3/4 minuti (le verdure dovranno rimanere croccanti). Allontanate dal calore e aromatizzate con timo e Parmigiano Reggiano grattugiato.
9
Composizione: tagliate la calotta dei panini, poi scavate l'interno eliminando parte della mollica. Passate i panini in forno a 200° per 10 minuti (dovranno tostarsi).
10
Adagiate sul fondo dei panini le verdure insaporite, poi sovrapponete lo spezzatino e dei cucchiai di fondo di cottura. Servite subito.

Ingredienti

  • 800 g di noce di vitello
  • 200 g di panna da cucina Granarolo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 150 g di porro tritato
  • 1 cipolla a spicchi
  • 1/2 finocchio a fettine
  • 120 g di verza a pezzi
  • timo
  • qb olio extravergine di oliva
  • qb brodo
  • qb sale, pepe
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 4 panini "tipo Rosette"
 Panna da Cucina Granarolo UHT

Prepara questa ricetta con:

Panna da Cucina Granarolo UHT

La Panna da cucina Granarolo è buona e cremosa, ottima per valorizzare ogni ricetta in modo squisito e appetitoso: per condire primi piatti, per dare un tocco in più ai contorni, per aggiungere un morbido sapore ai secondi di carne.

Provala nel comodo formato salva-spreco ideale per condire due piatti!