Baccalà mantecato alla veneziana

Antipasto
Facile
30 min
In padella
n/d
8

Ingredienti

  • 500 ml di Granarolo G⁺ Senza Lattosio Parzialmente Scremato
  • 500 g di filetto di merluzzo fresco
  • crostoni croccanti integrali secchi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 100 g di olio di oliva tiepido a 60°
  • 100 g di olio di semi di mais spremuto a freddo tiepido a 60°
  • sale e pepe
  • fiori eduli per guarnire

Consigli e curiosità per le tue ricette

Tante varianti per tutti i gusti

Baccalà mantecato alla veneziana per la Festa del papà
Il baccalà mantecato alla veneziana realizzato con merluzzo fresco e bevanda da latte Granarolo G⁺ senza lattosio sarà una piacevole scoperta per chi ama questa ricetta ma ha paura della difficoltà: con pochi piccoli trucchi come l'utilizzo di ingredienti quali il merluzzo fresco e la cottura nel Granarolo G⁺, il risultato non solo sarà facile ma avrà anche un gusto incredibile, quindi sarà una ricetta perfetta da servire alla Festa del papà.
Il periodo di conservazione del baccalà alla veneziana non è molto lungo, quindi se volete organizzarvi potete preparare la ricetta in anticipo e conservarlo in frigorifero in contenitore ermetico per al massimo un giorno.

Baccalà mantecato alla veneziana

Preparazione

1
In una padella larga, scaldate il cucchiaio di olio extravergine di oliva e insaporitelo con l'aglio in camicia e la foglia di alloro.
2
Aggiungete 500 ml di Granarolo G⁺ Senza Lattosio Parzialmente Scremato e poi il merluzzo tagliato a pezzi grossi. Coprite con coperchio e cuocete per 15 minuti fino a quando la polpa si disferà da sola.
3
Raffreddate il tutto, poi tirare fuori la polpa di merluzzo e mettetelo in un frullatore.
4
Iniziate a montare il vostro baccalà frullando lentamente il pesce, regolando di sale e pepe e mescolando a velocità media, incorporando i due tipi di olio tiepido a 60° a filo: noterete che pian piano il composto ingloberà olio e aria, diventando una spuma.
5
Preparate i vostri crostoni facendo delle quenelle di baccalà con l’aiuto di due cucchiaini da tè, e ponendone una su ogni crostone. Guarnite con una viola del pensiero o una violetta, e servite.

Ingredienti

  • 500 ml di Granarolo G⁺ Senza Lattosio Parzialmente Scremato
  • 500 g di filetto di merluzzo fresco
  • crostoni croccanti integrali secchi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 100 g di olio di oliva tiepido a 60°
  • 100 g di olio di semi di mais spremuto a freddo tiepido a 60°
  • sale e pepe
  • fiori eduli per guarnire
 Granarolo G⁺ Senza Lattosio Parzialmente Scremato

Prepara questa ricetta con:

Granarolo G⁺ Senza Lattosio Parzialmente Scremato

Granarolo G⁺ nasce da latte 100% italiano selezionato negli allevamenti della nostra filiera, controllato e garantito in ogni fase.

È facile da digerire essendo senza lattosio (<0,01%). La bevanda contiene glucosio e galattosio che derivano dalla scissione del lattosio.

Grazie a un sistema di filtrazione, otteniamo un prodotto con meno 30% di zuccheri rispetto al latte.

Si conserva più a lungo nel frigorifero grazie al perfezionamento della tecnologia Granarolo che unisce la microfiltrazione del latte al trattamento sicuro e naturale della pastorizzazione a temperatura elevata e consente di preservare maggiormente tutto il gusto e le caratteristiche nutrizionali del buon latte.