Caprarossa

Caprarossa

Da oltre mille anni il latte caprino è utilizzato per la produzione di una grande varietà di formaggi. I grandi navigatori Veneziani scoprirono le Indie e i sapori delle spezie. Il ritrovato gusto di antiche origini dei popoli italici con il brio delle spezie si rivolgono alle genti d'oggi per non dimenticare odori e profumi incancellabili. Con Caprarossa, Amalattea ha voluto recuperare una lavorazione tradizionale che esalta le caratteristiche del latte di capra realizzando un formaggio molto particolare.

Il peperoncino, in Caprarossa, conferisce un sapore gradevolmente piccante e gustoso alla caciotta. La pasta è bianca e compatta o con qualche occhiatura, semidura, con sfumature rosse in corrispondenza delle piccole parti del peperoncino. Il sapore è intenso, piccante e fortemente caratterizzato dalla fragranza del peperoncino. Un ottimo accompagnamento è con vini passiti e con i vini liquorosi.

RICHIEDILO DIRETTAMENTE AL BANCO GASTRONOMIA.

Ingredienti
Latte di capra intero pastorizzato, sale, caglio caprino, peperoncino (0,5%), fermenti, trattato in superficie con conservante: E235. CROSTA NON EDIBILE
Valori medi per 100g di prodotto
Valore energetico 1416 kJ - 341 Kcal
Grassi 27 g
di cui: Acidi grassi saturi 19 g
Carboidrati 0,5 g
Di Cui Zuccheri: 0,5 g
Proteine 24 g
Sale 1,7 g

2 kg ca

Modalità di conservazione

Conservare in frigo tra +2° e +6 °C

Stabilmento di produzione

Sestu (CA) IT 20 37 CE

Modalità di confezionamento
ATM
Origine del latte
Italia - Sardegna