Vai ai contenuti principali
Granarolo

Uova con asparagi

 
Condividi la ricetta
Scarica il pdf
Stampa la ricetta
Invia ad un amico
Invia suggerimenti
Log in o crea un account utente per inviare un commento.
 
 
Preparazione
Fase 1

Lavate e mondate gli asparagi.

Lavate e mondate gli asparagi.
 
 
Fase 2

Poneteli in una pentola con acqua bollente leggermente salata. Lessateli per 5 minuti, poi scolateli croccanti.

 
Fase 3

Dividete gli asparagi “a ventaglio” e adagiateli sul piatto di portata.

Dividete gli asparagi “a ventaglio” e adagiateli sul piatto di portata.
 
 
Fase 4

Condite gli asparagi con olio e sale.

Condite gli asparagi con olio e sale.
 
 
Fase 5

A parte, in una padella larga, scaldate un filo d’olio e rompete due uova alla volta.

A parte, in una padella larga, scaldate un filo d’olio e rompete due uova alla volta.
 
 
Fase 6

Friggete le uova e regolate di sale e pepe.

Friggete le uova e regolate di sale e pepe.
 
 
Fase 7

Fate scivolare le uova direttamente sugli asparagi e servite.

 
 
Secondo
Secondo
Immagine Preparazione
30 min
q. b.
Immagine Calorie
290 kcal*
 

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 uova extra fresche Granarolo
  • 1 mazzo di asparagi
  • olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe

In collaborazione con:

Più cucina
 
*Calorie calcolate da Quadò Editrice srl
(software Easydiet aggiornamento 2007)
 
 
Prepara questa ricetta con:

Solo da allevamenti italiani selezionati, sottoposti a rigorosi controlli di qualità, sono buone e genuine, ideali per un pasto sano e nutriente e come ingrediente per le tue preparazioni.

 
Consigli e curiosità per questa ricetta:

Il dettaglio che fa la differenza

Per la cottura degli asparagi è consigliabile utilizzare una pentola stretta e alta, nella quale gli asparagi possano essere collocati con le punte rivolte verso l’alto, fuori dall’acqua di cottura. In questo modo le punte risulteranno sode e croccanti e contrasteranno magnificamente con la morbidezza delle uova fritte.