Vai ai contenuti principali
Granarolo

Tiramisù classico

 
Condividi la ricetta
Scarica il pdf
Stampa la ricetta
Invia ad un amico
Invia suggerimenti
Log in o crea un account utente per inviare un commento.
 
 
Preparazione
Fase 1

Montate i tuorli con 125 g di zucchero, fino ad ottenere una massa gonfia e sostenuta.

Montate i tuorli con 125 g di zucchero, fino ad ottenere una massa gonfia e sostenuta
 
 
Fase 2

Unite il mascarpone precedentemente lavorato a parte, poi gli albumi montati a neve ferma con lo zucchero rimasto.

Unite il mascarpone precedentemente lavorato a parte, poi gli albumi montati a neve ferma con lo zucchero rimasto
 
 
Fase 3

Bagnate i savoiardi nel caffè, poi adagiateli sul fondo dello stampo.

Bagnate i savoiardi nel caffè, poi adagiateli sul fondo dello stampo
 
 
Fase 4

Versate un poco di composto di mascarpone, spolverizzate con il cacao e distribuite un altro strato di savoiardi bagnati nel caffè

 
Fase 5

Completate con il mascarpone restante.

Completate con il mascarpone restante
 
 
Fase 6

Spolverizzate la superficie con abbondante cacao e conservate in frigo.

Spolverizzate la superficie con abbondante cacao e conservate in frigo.
 
 
 
Dolce
Dolce
Immagine Preparazione
30 min
Nessuna informazione
Immagine Calorie
414 kcal*
 

Ingredienti per 12 persone:

  • 600 g di mascarpone Granarolo
  • 6 uova extra fresche Granarolo
  • 250 g di zucchero
  • 6 tazzine di caffè
  • 180 g di savoiardi

Decorazione:

  • cacao amaro

In collaborazione con:

piu_dolci_small
 
*Calorie calcolate da Quadò Editrice srl
(software Easydiet aggiornamento 2007)
 
 
Prepara questa ricetta con:

Il Mascarpone Granarolo è un ottimo mascarpone: il suo sapore ricco e inconfondibile di latte fresco e la sua consistenza facilmente lavorabile donano alle tue ricette un’avvolgente cremosità. Per questo è l’unico ad essere approvato dall’AMPI, l’Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani.

 
Consigli e curiosità per questa ricetta:

Torta non riuscita?
La ricetta del tiramisù rappresenta una buona soluzione per utilizzare una torta non ben riuscita, come, ad esempio, un pan di Spagna al cacao risultato un po’ asciutto. Usate il pan di Spagna per formare gli strati al posto dei savoiardi e assaporerete una vera delizia.