Vai ai contenuti principali
Granarolo

Girandole di frittata con broccoli

 
Condividi la ricetta
Scarica il pdf
Stampa la ricetta
Invia ad un amico
Invia suggerimenti
Log in o crea un account utente per inviare un commento.
 
 
Preparazione
Fase 1

Sbattete le uova, poi unite la panna.

fase-1
 
 
Fase 2

Insaporite con il Parmigiano, il prezzemolo, sale e pepe.

fase-2
 
 
Fase 3

Versate il composto di uova in una teglia di 32X24 cm ricoperta con carta da forno e infornate a 180° per 12/15 minuti. Una volta cotta, sfornate e sformate la frittata e conservatela a parte (non in frigo).

 
Fase 4

Scaldate l’olio in una larga padella, aggiungete poi l’aglio schiacciato e il peperoncino tritato.

fase-4
 
 
Fase 5

Quando l’aglio sarà dorato, unite i broccoli tagliati a pezzetti piccoli. Fateli insaporire, poi allontanate dal calore ed eliminate l’aglio.

fase-5
 
 
Fase 6

Spalmate sulla frittata la ricotta miscelata con la panna, poi unite poi i broccoli.

 
Fase 7

Arrotolate delicatamente e ponete in frigo per 30 minuti.

fase-7
 
 
Fase 8

Tagliate la frittata farcita a fettine e servitele decorando a piacere con prezzemolo e una rondella di peperoncino.

 
 
Secondo
Secondo
Immagine Preparazione
20 min
Immagine Stampa
20 min
Immagine Calorie
393 kcal*
 

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 uova extra fresche Granarolo
  • 80 ml di panna pastorizzata Granarolo
  • 30 g di Parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaino di prezzemolo tritato

Farcia:

  • 150 g di broccoli lessati
  • 180 g di ricotta Granarol
  • 20 ml di panna pastorizzata Granarolo
  • ½ cucchiaino di peperoncino fresco tritato (se gradito)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 10 ml di olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe

Per decorare:

  • rondelle di peperoncino
  • prezzemolo

In collaborazione con:

logo più cucina
 
*Calorie calcolate da Quadò Editrice srl
(software Easydiet aggiornamento 2007)
 
 
Prepara questa ricetta con:

Solo da allevamenti italiani selezionati, sottoposti a rigorosi controlli di qualità, sono buone e genuine, ideali per un pasto sano e nutriente e come ingrediente per le tue preparazioni.

 
Consigli e curiosità per questa ricetta:

Un trucco importante

Una volta preparata la frittata, sfornatela e sformatela, poi conservatela a parte a temperatura ambiente senza porla in frigo: solo così la frittata conserverà la sua elasticità e potrete, una volta farcita, arrotolarla facilmente.